MotoGP: Dani Pedrosa “Passi in avanti in poco tempo”

MotoGP: Dani Pedrosa “Passi in avanti in poco tempo”

Fiducia ritrovata in sella alla nuova Honda 1000cc

Commenta per primo!

Archiviata la delusione per il mancato terzo posto in campionato, Dani Pedrosa 48 ore più tardi ha lanciato il primo segnale nei confronti degli avversari spiccando proprio allo scadere il miglior riferimento cronometrico in conclusione dell’inaugurale giornata di prove all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia.

In sella alla nuova Honda RC213V 1000cc ufficiale, il tri-Campione del Mondo è prevalso per poco più di 1/10 nel confronto diretto con il compagno di squadra Casey Stoner staccando un interessante 1’32″186, mostrandosi particolarmente soddisfatto di questo ritorno alle 1000cc.

Dopo così tanta pioggia nel weekend finalmente abbiamo incontrato il sole. Le condizioni della pista erano ottimali, questo ci ha consentito di lavorare bene sulla moto e sulle sensazioni di guida in generale. Rispetto al precedente test del mese ad agosto di Brno sono stati fatti dei grandi passi avanti.

E’ cambiato l’anteriore, mi trovo meglio in ingresso curva ed in staccata. Non tanto per i tempi sul giro, sono soddisfatto di questa giornata per il feeling trovato con la RCV, tanto che sono riuscito a divertirmi. Con la 1000cc sarà tutto nuovo: non solo il motore, ma anche la ciclistica, gomme, dovrò cercare di adattare il mio stile di guida, ma per il momento tutto sta andando per il meglio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy