MotoGP: Casey Stoner campione a Phillip Island se…

MotoGP: Casey Stoner campione a Phillip Island se…

Le combinazioni vincenti per il trionfo iridato di Stoner

Commenta per primo!

A Phillip Island, sul proprio tracciato di casa, Casey Stoner potrà giocarsi il primo “match point” per la conquista del secondo titolo iridato MotoGP in carriera. Con ben 40 punti di vantaggio nei confronti di Jorge Lorenzo e soltanto più 75 ancora in palio tra Phillip Island, Sepang e Valencia, l’australiano sul tracciato di Victoria dovrà sperare in un passo falso del rivale per celebrare la vittoria desiderata sin dalla stagione 2007.

Complessivamente sono soltanto sei le “combinazioni vincenti” per il trionfo iridato di Stoner a Phillip Island, obbligato a guadagnare in gara non meno di 10 punti ai danni del Campione del Mondo MotoGP in carica.

Casey Stoner Campione a Phillip Island se…

– Vince con Jorge Lorenzo oltre la 4° posizione

– Conclude 2° con Jorge Lorenzo 6° (o peggio)

– Conclude 3° con Jorge Lorenzo 10° (o peggio)

– Conclude 4° con Jorge Lorenzo 13° (o peggio)

– Conclude 5° con Jorge Lorenzo 15° (o peggio)

– Conclude 6° con Jorge Lorenzo fuori dalla zona punti

Va detto che il peggior risultato di Casey Stoner in MotoGP è un 6° posto nella sua stagione di debutto (2006, LCR Honda). Dal 2007, in sella alla Ducati, solo vittorie risultando tuttora imbattuto sul tracciato di Victoria nell’era 800cc.

Quanto a Jorge Lorenzo nel 2006 e 2007 ha conquistato la vittoria tra le 250cc a Phillip Island, mentre in MotoGP ha concluso 4° nel 2008, 2° lo scorso anno, a terra al primo giro nel 2009 per un contatto con Nicky Hayden al via, abbandonando i sogni di rimonta in campionato nei confronti di Valentino Rossi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy