MotoGP: Andrea Dovizioso “Grandi ambizioni quest’anno”

MotoGP: Andrea Dovizioso “Grandi ambizioni quest’anno”

Al terzo anno in HRC vuole lottare per il titolo

Commenta per primo!

Al terzo anno in HRC Andrea Dovizioso è chiamato a lottare per l’obiettivo più grande: il titolo mondiale. L’esperienza di due anni da pilota ufficiale lo ha “formato” per tentare il definitivo salto di qualità, cercando di essere gara dopo gara presenza fissa del podio, puntando a quella vittoria che manca da Donington Park 2009. Alla presentazione ufficiale del Repsol Honda Team a Sepang il Campione del Mondo 2004 della classe 125cc è parso molto fiducioso, felice di restare con HRC per il terzo anno di fila, ottimista in merito al potenziale della nuova Honda RC212V. “A maggior ragione quest’anno che siamo un team molto competitivo, sono molto felice di far parte della squadra ufficiale Honda HRC“, spiega Andrea Dovizioso. “Tutti e tre siamo piloti in grado di lottare per il titolo: l’obiettivo rispetto al 2010 è più grande, io devo fare la mia parte perchè so che la Honda ha lavorato bene. Nei test di Valencia abbiamo realizzato un salto di qualità nello sviluppo della moto grazie alle ultime evoluzioni, cercheremo di trovare conferme qui a Sepang. Io mi sono allenato molto anche sulla distanza di gara, non ci resta che aspettare i responsi della pista“. Andrea Dovizioso sarà al quarto anno in MotoGP, tutti in sella ad una Honda, casa alla quale è legato sin dagli esordi nel Motomondiale in 125cc passando per la 250cc dove è stato due volte vice-campione del mondo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy