MotoGP: Andrea Dovizioso “Ad Aragon vietato sbagliare”

MotoGP: Andrea Dovizioso “Ad Aragon vietato sbagliare”

A terra lo scorso anno, punta di nuovo al podio

Commenta per primo!

Se alla vigilia delle ultime gare Andrea Dovizioso si era mostrato fiducioso di poter recuperare il gap dalla seconda posizione in campionato tenuta da Jorge Lorenzo, adesso per il pilota forlivese della HRC il principale obiettivo resta difendere la terza piazza dagli assalti di Dani Pedrosa. Non sarà male, ma ci proverà a partire da questo fine settimana al Motorland Aragon dove ha un conto in sospeso a seguito della caduta rimediata lo scorso anno proprio all’ultimo giro.

“Sono terzo in campionato e ad Aragon cercherò di conquistare sì punti importanti per ridurre il distacco da Lorenzo, ma anche per difendere la posizione da Dani Pedrosa in recupero”, spiega Andrea Dovizioso. “Il Motorland Aragon mi piace molto, è un bel tracciato con tanti cambi di direzione, di pendenza, staccate in discesa… è davvero divertente da guidare.

Il Motorland Aragon mi ricorda un pò Istanbul, un tracciato a me particolarmente favorevole dove ho degli ottimi ricordi. Lo scorso anno era un circuito nuovo per tutti, ma questa volta con pò di esperienza in più penso che possiamo esser più competitivi.

Purtroppo nel 2010 sono caduto proprio nell’ultimo giro nel tentativo di vincere il duello con Ben Spies per la quinta posizione: ovviamente per me l’intento è quello di riscattarmi questo fine settimana e disputare una bella gara“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy