MotoGP: Alvaro Bautista con la sua Suzuki a Brands Hatch

MotoGP: Alvaro Bautista con la sua Suzuki a Brands Hatch

A inizio agosto esibizione insieme al British Superbike

La MotoGP a Brands Hatch? Un sogno, irrealizzabile, per molti appassionati, Tuttavia i 7 e 8 agosto una 800cc scenderà in pista sul circuito di Kent, nello specifico la Suzuki GSV-R condotta da Alvaro Bautista. L’occasione è il “Big Brands Bash” di Brands Hatch, ovvero l’appuntamento più importante della stagione del British Superbike: tre gare in programma, evento che nelle intenzioni di MotorSportVision Racing (società organizzatrice del campionato e titolare dell’impianto di Kent) vuole sostituire la gara del mondiale di categoria che manca dal 2008.

Nel 2009 in pista tante moto storiche ed una star d’eccezione come Giacomo Agostini con la MV Agusta 500, quest’anno Bautista e la sua Suzuki MotoGP. Programmata l’esibizione al sabato e alla domenica, consentita dalla disponibilità di Crescent Suzuki, struttura capeggiata da Paul Denning che gestisce l’impegno di Hamamatsu in MotoGP e nel British Superbike.

Sarà interessante per me scendere in pista a Brands Hatch“, ha dichiarato Alvaro Bautista. “Non sono mai stato lì prima ed è un circuito davvero famoso. Esperienze come queste sono sempre un bene per me, sarà interessante guidare la moto in un tracciato così prestigioso, non vedo l’ora!“.

Quest’anno la Suzuki MotoGP è spesso protagonista nel Regno Unito: esibizione a Brands Hatch per il British Superbike, ma anche al Tourist Trophy, dove Cameron Donald ha viaggiato con un picco di 320 km/h a Sulby…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy