MotoGP: al Motorland Aragon si correrà fino al 2016

MotoGP: al Motorland Aragon si correrà fino al 2016

Accordo raggiunto tra Dorna e l’amministrazione locale

Dopo il (riuscito) esperimento del 2010, il Motorland Aragon si è guadagnato l’accordo con Dorna Sports per ospitare il Motomondiale fino alla stagione 2016. Alla firma del contratto hanno preso parte il Vice Presidente del Governo di Aragon, il presidente di MotorLand José Ángel Biel, il consigliere dell’Industria, Comercio e Turismo e vicepresidente di MotorLand, Arturo Aliaga, il direttore generale dell’ Instituto Aragonés de Fomento e consigliere delegato di MotorLand, Antonio Gasión e il consigliere delegato di Dorna Sports, Carmelo Ezpeleta.

Inizialmente il Motorland Aragon aveva siglato un accordo come tracciato di “riserva” nel calendario, sostituendo nel 2010 la tappa in Ungheria al Balatonring.

Il successo della prima edizione del Gran Premio d’Aragona, con 116.000 presenze nel weekend di gara, ha convinto le istituzioni locali e Dorna Sports a confermare il Motorland Aragon nel calendario per i prossimi 5 anni.

Quest’anno il tracciato di Alcaniz oltre al Motomondiale ospiterà l’unica tappa iberica della Superbike, sostituendo Valencia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy