Casey Stoner svela la sua Holden per il V8 Supercars

Casey Stoner svela la sua Holden per il V8 Supercars

Esordio in gara nel fine settimana ad Adelaide

Commenta per primo!

A pochi giorni dall’esordio in gara previsto per questo fine settimana sul tracciato cittadino di Adelaide nell’ambito della Clipsal 500, Casey Stoner ed il Team Red Bull Racing Australia hanno svelato la Holden Commodore VE con la quale il bi-Campione del Mondo MotoGP correrà nella “Dunlop Series”, serie propedeutica al V8 Supercars. casey_stoner_holden_2013_2 Stoner, che correrà con il team Triple Eight Racing (la squadra più blasonata e vincente dell’ultimo lustro del V8 Supercars), in questi ultimi giorni ha preso parte ad una serie di test privati tra il leggendario tracciato di “Mount Panorama” a Bathurst ed al Queensland Raceway di Willowbank, guadagnandosi la licenza CAMS (Confederation of Australian Motor Sport) per correre nel V8 Supercars. casey_stoner_holden_2013_3 Tra Casey Stoner ed il Team Red Bull Racing Australia è stato siglato un contratto per una sola stagione con prevista la partecipazione a tutti e 7 i round della Dunlop Series 2013. Secondo regolamento della categoria, Stoner correrà con una Holden Commodore “datata”, nello specifico la VE del 2010 condotta alla vittoria a Bathurst dal compagno di squadra ed amico Craig Lowndes. casey_stoner_holden_2013_4 In precedenza avevano tentato l’avventura nel V8 Supercars altri motociclisti come Wayne Gardner, Mick Doohan, Aaron Slight e Troy Bayliss, senza tuttavia esaltare in termini di risultati. Il Video della Presentazione della Holden Commodore di Casey Stoner Tutto quello che c’è da sapere sull’avventura di Casey Stoner nel V8 Supercars

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy