MotoGP UFFICIALE Sylvain Guintoli a Le Mans con Suzuki

MotoGP UFFICIALE Sylvain Guintoli a Le Mans con Suzuki

Sylvain Guintoli torna in MotoGP: sostituirà l’infortunato Alex Rins con la Suzuki GSX-RR ufficiale al Gran Premio di Francia in programma a Le Mans.

Sylvain Guintoli sarà il sostituto di Alex Rins a partire da Le Mans: è questa la decisione resa nota dal team Suzuki Ecstar. Visti i tempi di recupero piuttosto lunghi del giovane rookie spagnolo, si è deciso di optare per il Campione del Mondo Superbike 2014, che quindi subentrerà al tester Takuya Tsuda, in azione questo fine settimana a Jerez de la Frontera. Impegnato attualmente nel British Superbike Championship con il team Bennets Suzuki, Guintoli sarà presente sul tracciato andaluso fin da martedì, quando parteciperà alla seconda giornata di test MotoGP per cominciare il processo di adattamento alla GSX-RR.

Voglio dare un caldo benvenuto a Sylvain, un pilota forte e di esperienza” ha dichiarato Davide Brivio, Team Manager Suzuki, “È un ex campione del mondo SBK, ha disputato varie gare in MotoGP e corre con la nostra squadra nel BSB, quindi fa già parte della famiglia. Con lui lavoreremo allo sviluppo della moto, cercando di preparare un pacchetto competitivo per Alex, quando tornerà. Nel frattempo dobbiamo approfittare al massimo di queste gare. Siamo anche contenti di poter premiare i nostri fan francesi, visto che ci sarà un altro loro pilota nel GP di casa.

Per prima cosa, voglio ringraziare Suzuki per questa grande opportunità” ha dichiarato Sylvain Guintoli, “Poter guidare la GSX-RR, una delle moto più veloci del mondo, è una prospettiva emozionante, soprattutto perché avverrà davanti ai miei tifosi. Il Gran Premio di Le Mans mi riporta sempre tanti bei ricordi, soprattutto il 2007 quando ho guidato la gara per qualche giro. Questa volta sarà una sfida difficile, dovrò adattamenti presto alla moto ed alle Michelin, ma voglio divertirmi e dare il massimo per il team. Il test di martedì ci aiuterà in questo processo. Per finire, voglio augurare ad Alex Rins una pronta guarigione.” 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy