MotoGP Sepang Qualifiche Andrea Dovizioso e la Ducati in pole

MotoGP Sepang Qualifiche Andrea Dovizioso e la Ducati in pole

Andrea Dovizioso con la Ducati conquista la pole su pista bagnata a Sepang, in prima fila Valentino Rossi (2°) e Jorge Lorenzo (3°) davanti a Marc Marquez.

In queste qualifiche, nuovamente caratterizzate dall’asfalto reso insidioso dalla pioggia, spicca Andrea Dovizioso, che mantiene la prima posizione fino alla fine della sessione di qualifiche conquistando una splendida pole position. Chiudono la prima fila le due Yamaha di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo davanti a Marc Marquez.

Un intervallarsi di acquazzoni nel corso dei turni precedenti lascia la pista ancora umida ed è in queste condizioni che si fa vedere Dovizioso, presto primo davanti a Lorenzo e Rossi, ma tra loro si inserisce provvisoriamente Marquez in seconda posizione. A pochi minuti dalla fine registriamo alla curva 11 la caduta di Cal Crutchlow, che stava migliorando il suo tempo, riuscito poi a ripartire. Stessa sorte per Aleix Espargaro, scivolato però alla curva 9. La pole position alla fine rimane saldamente nelle mani del pilota Ducati, davanti a Rossi e Lorenzo, mentre Marquez apre la seconda fila davanti a Crutchlow (risalito dopo la caduta) e Iannone. Settima e ottava posizione per le due Suzuki di Aleix Espargaro e Vinales, mentre chiudono la top ten Bautista e Baz davanti a Pol Espargaro e Barbera.

Ottengono l’accesso alla Q2 Cal Crutchlow e Loris Baz, autore di un ottimo tempo prima di finire a terra alla curva 2. Da registrare anche una caduta alla curva 9 per Stefan Bradl, che ha chiuso subito dietro a Danilo Petrucci, quinto tempo in questa sessione. Negli ultimi attimi, prima di un breve scroscio di pioggia, si migliora Jack Miller, ma non abbastanza da avvicinare le prime due posizioni, mentre rimane fuori dalla Q2 anche Hiroshi Aoyama, settimo.

MotoGP™ World Championship 2016
Sepang International Circuit
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – 2’11.485
02- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.246
03- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.302
04- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.389
05- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 1.073
06- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 1.113
07- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.384
08- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.496
09- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.840
10- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.967
11- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.222
12- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 2.488

La Griglia di Partenza

01- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
02- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
03- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
04- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
05- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
06- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
07- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
08- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
09- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
10- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
11- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
12- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
13- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
14- Jack Miller – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
15- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
16- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
17- Hiroshi Aoyama – Repsol Honda Team – Honda RC213V
18- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
19- Eugene Laverty – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
20- Yonny Hernandez – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
21- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy