MotoGP Sachsenring Marc Marquez “Dedico questa vittoria a Nicky Hayden”

MotoGP Sachsenring Marc Marquez “Dedico questa vittoria a Nicky Hayden”

Marc Marquez si impone ancora in Germania con un pensiero a Hayden, mentre Dani Pedrosa chiude con il quinto podio stagionale.

Il Repsol Honda Team chiude la prima parte di stagione nel migliore dei modi: sul tracciato del Sachsenring Marc Marquez si conferma ottenendo pole position e vittoria per l’ottava volta consecutiva, considerando anche i successi conquistati nelle categorie minori. Un risultato che permette al campione del mondo in carica di portarsi al comando di una classifica iridata sempre molto corta, visto che i tre rivali più vicini sono racchiusi in 10 punti. Sorride anche Dani Pedrosa, che ottiene il quinto piazzamento stagionale sul podio, per la quarta volta in questo 2017 assieme al compagno di squadra: punti importanti che lo mantengono in quinta posizione iridata a 26 lunghezze da Marquez (qui cronaca e classifica del GP Germania)

Appena conclusa la gara, il pensiero del nuovo leader iridato è subito per Hayden, scomparso a maggio: “Voglio dedicare questa vittoria a Nicky ed alla sua famiglia. Me l’ero promesso, abbiamo passato dei bei momenti assieme ed era un amico.” Poi Marc Marquez analizza poi la gara: “Sapevo che questo weekend sarebbe stato importante, dovevamo prenderci qualche rischio e cercare di vincere. Ad essere sincero, prima della partenza pensavo che la battaglia sarebbe stata con Dani, ma in realtà c’è stato un altro rivale molto veloce. Sono rimasto sorpreso quando ho visto Jonas, è stato davvero un pilota difficile! Il Campionato è davvero aperto, siamo in quattro in appena dieci punti e Dani non è lontano. Ora avremo qualche giorno di vacanza, ma non troppi prima dei test a Brno [in programma il 17 ed il 18 luglio]!”

“Sono abbastanza soddisfatto di questo podio” è il commento di Dani Pedrosa, terzo al Sachsenring. “Abbiamo lavorato bene nel corso del weekend, cercando di gestire ogni situazione. Ad inizio gara mi sentivo forte e sono riuscito a rimanere vicino a Marc, ma col passare dei giri ho perso grip al posteriore. Non mi sono preoccupato perché la gara era ancora lunga, ma quando Jonas mi ha passato non sono riuscito a rimanere con lui. Mi aspettavo qualcosa di meglio, ma in ogni caso è un buon risultato ed abbiamo conquistato punti importanti per il Campionato. Avremo due giorni di test a fine luglio e cercheremo di migliorare alcuni aspetti, soprattutto per quanto riguarda le gomme: dobbiamo provare ad essere più consistenti nella seconda parte di stagione.”

MotoGP Sachsenring Andrea Iannone “Deluso dal risultato”

MotoGP Sachsenring Valentino Rossi “Week end difficile”

MotoGP Sachsenring Jonas Folger al settimo cielo

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy