MotoGP Misano Qualifiche Jorge Lorenzo pole e record, Rossi 2°

MotoGP Misano Qualifiche Jorge Lorenzo pole e record, Rossi 2°

Spaventoso giro sotto l’1’32” di Jorge Lorenzo, pole a Misano davanti a Valentino Rossi, Maverick Vinales, Marc Marquez ed un superlativo Michele Pirro.

A Misano si presenta un Jorge Lorenzo da record: è sua la pole position sul tracciato sammarinese grazie ad un ritmo strepitoso ed un giro che è anche il nuovo record del tracciato. Completano la prima fila Valentino Rossi e Maverick Vinales, mentre Marc Marquez apre la seconda fila davanti a Michele Pirro e Andrea Dovizioso.

C’è stato un cambiamento rispetto alla terza sessione di prove libere: Pirro è ora in pista non più come wild card, ma come sostituto dell’infortunato Iannone. Per questo motivo l’italiano è stato costretto a disputare la Q1, mentre Bautista ha ottenuto l’accesso alla Q2. Questa seconda sessione di qualifiche è un assolo di Lorenzo, da subito in pista con un ritmo imprendibile per gli altri, che cercano di mantenersi vicini al maiorchino ma senza successo. Da registrare anche l’unica caduta del turno, quella di Aleix Espargaro, a terra alla curva del Tramonto.

Strepitosa pole position di Jorge Lorenzo che abbatte il muro di 1:32, unico tra i piloti in pista, e domani scatterà dalla prima casella in griglia con il nuovo record del tracciato. Secondo è Valentino Rossi davanti a Maverick Vinales, mentre in seconda fila troviamo Marc Marquez, Michele Pirro e Andrea Dovizioso. Settima piazza per Cal Crutchlow, che precede Dani Pedrosa, Aleix e Pol Espargaro. Chiudono la classifica dei primi dodici Hector Barbera e Alvaro Bautista.

I migliori in Q1 sono stati Michele Pirro, velocissimo da subito, e Hector Barbera, che hanno avuto la meglio su Stefan Bradl e Alex Lowes, in battaglia con loro per le prime due posizioni, mentre Danilo Petrucci scatterà domani dalla quindicesima casella in griglia.

MotoGP™ World Championship 2016
Misano World Circuit Marco Simoncelli
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – 1’31.868
02- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.348
03- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.513
04- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.575
05- Michele Pirro – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.599
06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.809
07- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 0.875
08- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.991
09- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.050
10- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.134
11- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.433
12- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 2.061

La Griglia di Partenza

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
02- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
03- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
04- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
05- Michele Pirro – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
07- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
08- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
09- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
10- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
11- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
12- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
13- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
14- Alex Lowes – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
15- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
16- Eugene Laverty – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
17- Jack Miller – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
18- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
19- Yonny Hernandez – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
20- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
21- Xavi Forés – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy