MotoGP Le Mans, Qualifiche: Pole in casa per Zarco, Marquez 2° davanti a Petrucci

MotoGP Le Mans, Qualifiche: Pole in casa per Zarco, Marquez 2° davanti a Petrucci

Johann Zarco ottiene pole position e record davanti al suo pubblico: scatterà davanti a tutti, seguito da Marquez e Petrucci.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Johann Zarco manda in visibilio i suoi tifosi con una straordinaria pole position da record, la quarta nella categoria regina del Motomondiale: è il primo francese a riuscire nell’impresa dal 1988, quando fu Christian Sarron ad aggiudicarsi la pole position al Paul Ricard. In prima fila accanto a lui scattano il leader iridato Marc Marquez e Danilo Petrucci, autore di un’ottima Q2 dopo aver disputato anche la prima sessione di qualifiche. Quinta piazza per Andrea Dovizioso davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha chiude ai margini della top ten. La gara scatterà domenica alle 14.00 .

Si infiamma fin da subito la lotta per la pole position in Q2, mentre registriamo immediatamente la caduta di Aleix Espargaro alla curva 3, con la moto rimasta in traiettoria prima di essere rimossa. Servono pochi minuti a Zarco per polverizzare il record in pole che dal 2016 appartiene a Lorenzo, ma lo stesso maiorchino e Marquez sono determinati ad ottenere la pole. Il pilota Tech 3 però, spinto dal pubblico, è inarrestabile e riesce ad assicurarsi la prima casella in griglia sul tracciato di casa. Secondo è Marc Marquez, ottima prima fila per Danilo Petrucci, che precede i connazionali Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso, mentre Jorge Lorenzo scatterà dalla sesta piazza, seguito da Jack Miller e dalle Yamaha di Maverick Viñales e Valentino Rossi. Chiudono la classifica Dani Pedrosa, Tito Rabat ed Aleix Espargaro.

La Q1 comincia subito con una caduta, quella di Bautista, mentre è già serrata la battaglia per conquistare le prime due posizioni e quindi accedere al secondo turno di qualifiche. Finisce malamente per Crutchlow, protagonista quasi all’ultimo di un violento highside (seconda caduta per lui dopo quella nelle FP4): il pilota LCR Honda Castrol appare davvero dolorante e viene portato fuori dalla pista in barella, mentre il turno si chiude con una bandiera rossa proprio per questo incidente. Accedono alla Q2 Petrucci e Pedrosa, con Syahrin top rookie in quarta piazza davanti a Rins ed all’esordiente Morbidelli.

La classifica della Q1

q1

La classifica della Q2

q2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy