MotoGP Jerez Rossi: “Sul podio ho goduto”

MotoGP Jerez Rossi: “Sul podio ho goduto”

Rossi si prende la rivincita sei mesi dopo Valencia. “Avevo una bella idea in testa…”

Commenta per primo!
Valentino Rossi non si cura di qualche fischio che piove dalle tribune di Jerez, pochi per la verità. La gioia è così grande da passare sopra a tutto. E a tutti.
Questo successo dà gusto, me lo sentivo che a Jerez sarei andato bene ma era più che altro una speranza. La chiave è stata girare tanto con le gomme usate, fin dal venerdi. La cosa più bella è stata la gara.”
Valentino rileva un retroscena curioso. “Un mio meccanico in griglia mi ha detto ‘Vai in testa dalla prima curva fino alla fine” e in effetti era una bella idea. Ero sicuro che Lorenzo provasse a scappare, ma anche consapevole che potevo tenergli testa. La cosa che mi ha dato più gusto è vedere che Lorenzo e Marquez erano sempre più lontani. “
Rossi ha parlato anche dei problemi di gomma tirati in ballo dai due avversari. “Anch’io avevo un po’ di problemi di spin, ma solo su rettiineo dei box, sull’altro dietro no, era tutto a posto. E’ stato un bene aver vinto per distacco, arrivare tutti e tre all’ultima curva insieme sarebbe stato pericoloso. Vincere qui è stato importante: lassù sul podio, in mezzo a loro, ho goduto…”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy