MotoGP, Catalunya: Aprilia, questa stagione si può salvare?

MotoGP, Catalunya: Aprilia, questa stagione si può salvare?

Il 2019 con Andrea Iannone è ancora lontano, la marca veneta deve cancellare il brutto inizio di Mondiale

di Redazione Corsedimoto

Aprilia ha appena annunciato l’arrivo di Andrea Iannone nel 2019 ma intanto c’è da raddrizzare questa stagione che finora non ha riservato soddisfazioni. La RS-GP a sprazzi ha dato qualche segno di miglioramento, ma i risultati tanto attesi per adesso non si vedono.  Domenica la MotoGP corre al Montmelò dove sia Aleix Espargaro che Scott Redding hanno fatto recenti test. L’obiettivo è trovare la confidenza  e fare un ulteriore step. Qui gli orari in pista e in TV

Ho lavorato davvero tanto per preparare la mia gara di casa qui a Barcellona” assicura Aleix Espargaro. “Ci tengo a fare bene, purtroppo la prima parte di stagione non è andata come speravamo ma i segnali della nostra competitività ci sono. Sarà il mio primo weekend di gara da padre, una grande emozione e una carica in più”.

Più difficile la situazione di Scott Redding che dovrà lasciare il posto ad Andrea Iannone a fine campionato.  “Quella del Montmelò è una bella pista, il nuovo asfalto è ottimo come abbiamo potuto testare un paio di settimane fa. I miei obiettivi per il resto della stagione non cambiano, dobbiamo lavorare sodo come abbiamo sempre fatto fino ad oggi e ottenere il miglior risultato possibile”.

MES Experience a Franciacorta: tutte le info utili

SBK Misano: i biglietti e le offerte disponibili

MXGP LOMBARDIA Qui i biglietti scontati

MXGP Videopass: prezzi e offerte disponibili

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy