MotoGP Austria Marc Marquez “Dovizioso ha meritato la vittoria”

MotoGP Austria Marc Marquez “Dovizioso ha meritato la vittoria”

Protagonista di una lotta da cardiopalma, Marc Marquez riconosce i meriti di Dovizioso, vincitore al Red Bull Ring. Qualche problema in più per Pedrosa, che comunque ottiene il terzo podio consecutivo.

Marc Marquez ai ferri corti con Andrea Dovizioso nel GP Austria 2017

Sesto doppio podio consecutivo per il Repsol Honda Team al Red Bull Ring: scattato dalla pole position, Marc Marquez è stato protagonista di una straordinaria battaglia per la vittoria assieme ad Andrea Dovizioso, una lotta senza esclusione di colpi conclusasi solo al traguardo a vantaggio del pilota Ducati, mentre il campione del mondo ha chiuso secondo. Ottima gara anche di Dani Pedrosa, scattato dall’ottava casella in griglia ed in grado di rimontare fino a conquistare il terzo gradino del podio. In programma ora per il duo spagnolo ci sarà una giornata di test, prevista per il 20 agosto a Misano. (qui cronaca e classifica del GP)

“Non sarei riuscito a dormire se non avessi provato a cercare la vittoria all’ultima curva!” Queste le prime parole di Marquez, autore di un tentativo di sorpasso da brividi non andato però a buon fine. “Oggi Dovi aveva qualcosa in più ed era difficile superarlo. Ho dato il massimo, perdendo anche il posteriore molte volte: è stata una grande battaglia e Dovi ha meritato la vittoria. Sono contento di questi 20 punti, è un risultato importante in ottica campionato. Stiamo lavorando bene, abbiamo trovato un set up che ci ha permesso di essere consistenti in ogni situazione e per questo sono riuscito a tentare quella manovra alla fine.”

“Sono molto contento di questo risultato” ha dichiarato Pedrosa, per la terza volta consecutiva a podio, “abbiamo avuto qualche difficoltà e ho dovuto disputare anche la Q1, per poi ottenere l’ottavo posto in griglia. Ho avuto problemi anche in gara, ma la strategia ha funzionato alla grande. Mi sono risparmiato all’inizio, per poi migliorare il ritmo fino a colmare il distacco dai primi, aiutato dalla lotta tra Marc e Dovi. Quando li ho raggiunti però il posteriore si è surriscaldato e non avevo più grip: non ho potuto battagliare con loro, ma sono contento del podio e orgoglioso del lavoro della squadra.”

MOTOGP Austria Cronaca e risultati della gara

MOTOGP Valentino Rossi, sogno già tramontato?

MotoGP Andrea Dovizioso “Il Mondiale? Ci siamo anche noi”

MotoGP Valentino Rossi “Eccessivo calo di gomma, dobbiamo capire perchè”

MotoGP Andrea Iannone “Problemi Suzuki, non è facile uscirne”

MotoGP Johann Zarco, l’orgoglio Yamaha

MOTOGP I biglietti di Misano (8-10 settembre)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy