MotoGP Assen Interviste: Dovizioso 4° pole, Rossi si mette bene

MotoGP Assen Interviste: Dovizioso 4° pole, Rossi si mette bene

Andrea riporta la Ducati in pole dopo un anno, Valentino in prima fila domani calerà l’asso contro Marquez e Lorenzo traditi dal bagnato

Commenta per primo!

Andrea Dovizioso non partiva davanti dal Qatar 2015, la Ducati dal Mugello (sempre scorsa stagione) con Andrea Iannone. Per il pilota forlivese ad Assen è arrivata la quarta pole in top class, la 17° della carriera.

“La pole dà un gusto pazzesco ma soprattutto sono contento del lavoro di queste due giornate di prova, eravamo stati veloci anche al mattino (primo tempo, ndr) per cui pare che questa gara si stia mettendo bene” confida il Dovi. “Sul bagnato non è questione di velocità ma di anlisi delle condizioni.  Dopo due giro ho visto che c’era qualche linea asciutta, sono riuscito a rientrare in pista dietro Valentino a capire dove potevo spingere, qualche curva l’ho fatta come fosse asciutto…” La Ducati non vince dall’Australia 2010 e in Olanda addirittura dal 2008, sempre con Casey Stoner. “Vedremo quali saranno le condizioni, ce la possiamo giocare.”

doviValentino Rossi se la ride sotto i baffi come nelle migliori vigilie. Con Marquez solo quarto (e caduto) e Lorenzo lontanissimo e in piena crisi da bagnato, la prima fila può valere oro. Qui il Dottore ha già vinto nove volte.

“Tra essere dispiaciuto per la mancata pole e la soddisfazione per la prima fila scelgo sicuramente la seconda, qui la posizione di partenza era veramente importante e stare davanti ero quello che volevo” si compiace il nove volte Mondiale. “Assen si asciuga velocemente, avevamo pianificato un solo tentativo ma poi ho deciso di tornare in pista, è stata la mossa giusta. Sono felice perchè in queste condizioni è assai più facile sbagliare che azzeccarci. Io spero in una gara asciutta, ma comunque vediamo…”

Nelle moto il pronostico della doppia  sfida  Italia-Spagna  pende dalla nostra parte.

Qui la cronaca della qualifica

Qui gli orari del GP Olanda in pista e in TV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy