MotoGP, Aleix Espargarò duro con Aprilia: “Abbiamo fatto un passo indietro”

MotoGP, Aleix Espargarò duro con Aprilia: “Abbiamo fatto un passo indietro”

Aleix Espargarò 15° al traguardo del GP di Brno. 18esimo in classifica, il pilota spagnolo non è soddisfatto dei risultati: “Non posso guidare più veloce, è frustrante”.

di Luigi Ciamburro
Aleix Espargarò

Aleix Espargarò lascia Brno con un solo punticino e sale in classifica a quota 17 che valgono il 18esimo posto. Partito 24esimo il pilota Aprilia ha tagliato il traguardo in 15esima piazza, un risultato che di certo mostra il suo grande carattere e valore, ma che lascia un po’ di amaro in bocca per la mancanza di passi avanti nello sviluppo della RS-GP. Non è andata meglio a Scott Redding caduto dopo pochi giri nel tentativo di spingere al limite. Una bella grana in vista per Andrea Iannone che dal prossimo anno sarà portacolori della casa di Noale.

Le alte temperature di Brno hanno spinto molti piloti a scegliere l’opzione Michelin dura sia all’anteriore sia al posteriore, ma non ha garantito il dovuto feeling, con il range di utilizzo dello pneumatico anteriore piuttosto ristretto e qualche problema di troppo in frenata

Non è stato un buon weekend per noi, onestamente. Non mi aspettavo tutte queste difficoltà, la RS-GP si comporta in maniera diversa rispetto allo scorso anno specialmente per quanto riguarda l’anteriore. Quando entro in curva e rilascio i freni faccio fatica a girare, e se spingo rischio di cadere – ha spiegato Aleix Espargarò -. Potevamo rischiare una gomma più morbida, ma alla fine il team ha deciso per la soluzione più conservativa“.

Nel test di lunedi lo spagnolo proverà a lavorare sul bilanciamento della moto per ritrovare un buon feeling, ma Aleix non ha nascosto un certo dissapore nei confronti del team. “Non so cosa sta succedendo. Non capisco perché la moto non funzioni e abbiamo fatto un passo indietro rispetto alla scorsa stagione. Non posso guidare più veloce, è impossibile. Questo mi infastidisce molto – ha detto a Speedweek.com – È frustrante. Dobbiamo capire perché abbiamo preso questa strada sbagliata. A mio parere le gomme sono molto diverse dall’anno scorso”.

Scommetti con Johnnybet

Biglietti e offerte per il GP di Misano

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy