Moto3: Manuel Pagliani wild card al Mugello con Leopard Racing

Moto3: Manuel Pagliani wild card al Mugello con Leopard Racing

Il giovane alfiere della squadra nel CEV Moto3 avrà l’occasione di tornare a competere nel Motomondiale in occasione del Gran Premio d’Italia, accanto ai connazionali Bastianini e Dalla Porta.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Leopard Racing si presenta all’Autodromo Internazionale del Mugello con un terzetto tutto italiano: accanto a Bastianini e Dalla Porta ci sarà infatti come wild card Manuel Pagliani, reduce da un annata nel Mondiale e quest’anno in azione con la stessa struttura nel FIM CEV Moto3 Junior World Championship, campionato nel quale ha ottenuto pole e vittoria nella prima tappa della stagione ed è sempre tra i protagonisti, occupando attualmente la seconda posizione in classifica generale.

Si tratta di un ritorno quindi per il ventunenne pilota di Camposampiero, che avrà nuovamente l’occasione di misurarsi con piloti di livello mondiale in occasione della gara di casa, come detto di scena al Mugello questo fine settimana. “Darò il massimo e spero di riuscire ad ottenere un buon risultato” ha dichiarato il campione CIV Moto3 2016, guardando con ottimismo al futuro: “Se la stagione va come deve andare e riusciamo a mantenerci competitivi, credo che l’anno prossimo sia possibile rientrare nel Mondiale”.

Un trio tutto tricolore quindi per Leopard Racing, che punta a raccogliere più di quanto realmente ottenuto finora. Non poteva esserci quindi occasione migliore del Mugello, pista sulla quale entrambi i piloti titolari Enea Bastianini e Lorenzo Dalla Porta hanno mosso i primi passi. “Bestia” è reduce da una tappa sfortunata e vuole già dare una svolta alla sua stagione ricucendo il distacco con i primi, mentre il campione CEV Moto3 2016 (nato a 60 chilometri dal circuito) vuole mettersi in mostra davanti ai fan che accorreranno per supportarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy