Moto3 Le Mans Prove 1: Navarro, Bulega, Fenati

Moto3 Le Mans Prove 1: Navarro, Bulega, Fenati

Jorge Navarro il più veloce e l’unico sul 43 nella FP1 Moto3 a Le Mans, in seconda e terza posizione rispettivamente Nicolò Bulega e Romano Fenati.

Le prime prove libere per la Moto3 a Le Mans si rivelano piuttosto movimentate per quanto riguarda le posizioni in classifica: negli ultimi minuti è Jorge Navarro ad avere la meglio, ma subito dietro di lui troviamo Nicolò Bulega e Romano Fenati, oltre a Niccolò Antonelli quinto.

In pista c’è un pilota in meno per quanto riguarda gli italiani: Enea Bastianini, che nel corso di un allenamento ha riportato la frattura al polso destro, è stato dichiarato non idoneo a disputare il Gran Premio di Le Mans, che quindi sarà costretto a seguire dai box. Nuovamente in pista come wild card anche il pilota del team di Alex Rins, Enzo Boulom, impegnato doppiamente questo weekend visto che prenderanno parte anche alla gara del CEV. Non c’è invece Davide Pizzoli, che ha riportato nei giorni scorsi la frattura dell’astragalo del piede destro ed è stato dichiarato non idoneo.

Nei primi minuti Fenati si piazza in testa, seguito da Antonelli, Kornfeil, Navarro, Bulega e Binder, che però poco dopo scala la classifica. Ma per lui c’è qualche problema, perché prima alza la mano e poi si sposta in una via di fuga, lasciando la moto ai commissari e tornando al box a piedi. Qualche difficoltà anche per Valtulini, che fatica a tornare al box e viene aiutato da Guevara. La classifica comunque non rimane invariata, perché i piloti citati si scambiano spesso le prime posizioni.

Alla fine è Jorge Navarro a conquistare la prima posizione in questa sessione, precedendo Nicolò Bulega e Romano Fenati, mentre Livio Loi chiude quarto davanti a Niccolò Antonelli. Sesto è Jakub Kornfeil davanti ad Aron Canet, a Hiroki Ono e Joan Mir, mentre chiude la top ten il leader iridato Brad Binder davanti al pilota di casa Fabio Quartararo. Per quanto riguarda gli italiani, Francesco Bagnaia è sedicesimo, Andrea Migno diciottesimo, Fabio Di Giannantonio ventiduesimo davanti ad Andrea Locatelli, Stefano Valtulini è ventottesimo, Lorenzo Petrarca è trentaduesimo e Fabio Spiranelli trentatreesimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy