Moto3: Khairul Idham Pawi, dal CEV al Mondiale con Honda Team Asia

Moto3: Khairul Idham Pawi, dal CEV al Mondiale con Honda Team Asia

Rivelazione all’esordio del CEV Moto3, quest’anno il giovane pilota malese esordirà nel Mondiale di categoria sotto le insegne Honda Team Asia

Da un periodo ormai l’interesse delle due ruote si è spostato anche nel continente asiatico come dimostra la recente istituzione della Shell Advance Asia Talent Cup ed, ancor prima dell’Asia Dream Cup, monomarca su base Honda CBR250R introdotto nel 2012 per favorire la crescita dei giovani talenti del continente. Uno di questi è Khairul Idham Pawi, atteso quest’anno alla sua prima stagione completa nel Mondiale Moto3 sotto le insegne dell’Honda Team Asia.

Nemmeno 18 anni, malese, Idham Pawi ha iniziato a farsi notare nel 2013, quando ha preso parte al Petronas AAM Malaysian Cub Prix Championship riservata ai cosiddetti ‘scooter preparati’. L’anno successivo ha esordito proprio nell’Asia Dream Cup, concludendo la stagione con il titolo: questo risultato gli ha permesso nel 2015 di prendere parte al FIM CEV Repsol Moto3 Junior World Championship, in cui si è reso protagonista conquistando tre volte il podio e chiudendo con il sesto posto assoluto.

La scorsa stagione gli ha anche portato una wild card mondiale, partecipando alla gara di Aragón in Moto3, viatico per candidarsi tra i rookie più attesi per il Mondiale 2016.

L’esperienza ad Aragón l’anno scorso è stata molto preziosa per me” ha dichiarato Pawi a duniasukan.com durante la presentazione della nuova Honda Wave a Kuala Lumpur. “Ho ricevuto molte richieste per continuare a correre nel CEV, ma il mondiale è una sfida ancora più grande“, ha dichiarato il giovane pilota malese che affiancherà Hiroki Ono, altro ‘prodotto’ della Asia Dream Cup.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy