Moto3 Brno Gara: McPhee porta la Peugeot alla vittoria

Moto3 Brno Gara: McPhee porta la Peugeot alla vittoria

Sotto il diluvio John McPhee sfrutta l’uscita di scena di Brad Binder, sul podio anche Jorge Martin (primo in carriera) ed uno scatenato Fabio Di Giannantonio.

La gara della Moto3 a Brno si rivela davvero molto difficile a causa della pioggia caduta copiosamente per tutta la gara. Assistiamo alla prima vittoria in carriera per lo scozzese John McPhee in sella alla Peugeot (di fatto una Mahindra…), così come al primo podio per Jorge Martin, ma c’è anche un po’ di Italia grazie alla terza posizione di Fabio Di Giannantonio. Non è l’unico nostro portacolori in top ten, perché contiamo anche Enea Bastianini in quarta posizione davanti a Niccolò Antonelli, oltre a Nicolò Bulega nono.

All’inizio assistiamo all’ottima partenza di Binder, Bastianini e Martin, ma si fa vedere anche Di Giannantonio in quarta posizione, in battaglia con Kornfeil e Canet, mentre il leader iridato poco dopo perde terreno e rimane nel gruppo. Da notare anche la buona partenza di Bagnaia, già in top ten vicino a Migno, mentre il compagno di squadra Martin che tenta la fuga in testa. Da registrare la prima caduta in gara, quella di Gabriel Rodrigo all’ultima curva, con il pilota che però riesce a continuare. In testa ci sono quattro piloti: Binder, McPhee e Canet hanno ricucito il distacco da Martin, ma Pawi, assieme a Di Giannantonio, sta costantemente recuperando terreno.

La pioggia però è sempre più fitta nel corso della gara e registriamo tantissime cadute. Finisce in anticipo la gara di Aron Canet, a terra alla curva 3 mentre stava duellando con Martin per il terzo posto. Abbandona anche Adam Norrodin, caduto alla Schwantz, così come poco dopo anche Albert Arenas, all’ultima curva, e Francesco Bagnaia, protagonista di un highside alla František Šťastný. Colpo di scena con Brad Binder che a cinque giri dalla fine scivola ed è costretto ad abbandonare la gara, chiudendo a Brno col primo zero stagionale, ma c’è un violento highside anche per Khairul Idham Pawi, a terra alla curva 12 come Andrea Locatelli qualche giro dopo. Finisce la tappa ceca anche per Stefano Valtulini alla curva 14.

John McPhee, nonostante un grandissimo rischio negli ultimi giri, taglia il traguardo nettamente in prima posizione portando a casa il suo primo successo mondiale. Secondo è Jorge Martin davanti ad un ottimo Fabio Di Giannantonio, mentre in quarta e quinta posizione ci sono Enea Bastianini e Niccolò Antonelli. Chiude sesto Jakub Kornfeil, che precede Joan Mir e Bo Bendsneyder, mentre è nono Nicolò Bulega davanti a Jorge Navarro, che grazie allo zero di Binder recupera qualche punto in ottica iridata. Per quanto riguarda gli altri italiani, Andrea Migno è dodicesimo, Fabio Spiranelli è ventiduesimo, Lorenzo Petrarca ventiquattresimo, mentre come detto tutti gli altri si sono ritirati per cadute.

Moto3™ World Championship 2016
Automotodrom Brno
Classifica Gara

01- John McPhee – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-16 – 19 giri
02- Jorge Martin – Pull & Bear Aspar Mahindra Team – Mahindra MGP3O – + 8.806
03- Fabio Di Giannantonio – Gresini Racing Moto3 – Honda NSF250RW – + 9.777
04- Enea Bastianini – Gresini Racing Moto3 – Honda NSF250RW – + 10.654
05- Niccolò Antonelli – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 13.872
06- Jakub Kornfeil – Drive M7 SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 15.533
07- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 15.819
08- Joan Mir – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 16.289
09- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 16.473
10- Jorge Navarro – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 16.681
11- Jules Danilo – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 18.198
12- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 21.640
13- Tatsuki Suzuki – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 31.007
14- Livio Loi – RW Racing GP – Honda NSF250RW – + 36.895
15- Philipp Öttl – Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 43.651
16- Karel Hanika – Freundenberg Racing Team – KTM RC 250 GP – + 57.814
17- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1’01.428
18- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – Mahindra MGP3O – + 1’04.134
19- Maria Herrera – MH6 Team – KTM RC 250 GP – + 1’27.585
20- Hiroki Ono – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1’27.997
21- Fabio Quartararo – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 1’33.942
22- Fabio Spiranelli – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 1’34.610
23- Juanfran Guevara – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1’34.942
24- Lorenzo Petrarca – 3570 Team Italia – Mahindra MGP3O – + 2’08.319

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy