Moto2 UFFICIALE Eric Granado con Forward Racing nel 2018

Moto2 UFFICIALE Eric Granado con Forward Racing nel 2018

L’attuale leader del CEV Moto2 Eric Granado tornerà nel Motomondiale con la squadra di Giovanni Cuzari, accanto a Stefano Manzi.

Eric Granado tornerà a competere a tempo pieno nel Campionato del Mondo MotoGP: è di oggi infatti la notizia della firma del giovane pilota brasiliano con Forward Racing Team, garantendogli quindi una sella per il 2018 nella categoria intermedia, nella quale aveva debuttato nel 2012 a stagione già in corso. Ex pilota Moto3 nel campionato del mondo nel biennio 2013/2014, l’attuale leader nel CEV Moto2 (grazie alle cinque vittorie ed agli otto podi ottenuti), affiancherà Stefano Manzi, in arrivo da Sky Racing Team VR46.

“Sono davvero grato al Forward Racing Team, soprattutto a Giovanni, per avermi dato questa opportunità” ha dichiarato Granado. “Credo che la squadra sia molto professionale, oltre che di grande esperienza. Questo per me è molto importante, segue al miglior anno in carriera in questa stagione del Campionato Europeo. Penso di aver raggiunto un buon livello di competitività e sono pronto a tornare nel Campionato del Mondo. Farlo con il Forward Racing Team è un’occasione d’oro per me. Darò il massimo fin dal primo momento per provare ad avvicinarmi il più possibile ai migliori. Non vedo l’ora di salire in sella, sono impaziente ed emozionato per la prossima stagione, ma prima devo chiudere in bellezza il CEV Moto2. Ringrazio di cuore tutti quelli che hanno permesso che questo si realizzasse.”

“Con Eric la formazione per la prossima stagione è completa” ha aggiunto il proprietario della squadra Giovanni Cuzari. “Siamo orgogliosi di avere due giovani promesse come portacolori del Forward Racing Team, siamo convinti di aver fatto un’ottima scelta: Eric ci ha già dimostrato di che stoffa è fatto e quanto sia determinato: durante le gare nel Campionato Europeo siamo rimasti molto colpiti dalle sue performance ed è per noi un piacere offrirgli questa opportunità. Allo stesso tempo, sarà per lui una sfida avvincente, dopo aver affrontato il CEV, una categoria molto competitiva ed essenziale per dar forma ai giovani talenti. Eric ci ha dimostrato esattamente questo avendo conquistato finora ben cinque vittorie e otto podi in questa stagione. Per questo e molti altri motivi abbiamo quindi deciso di farlo gareggiare nel Campionato del Mondo nel 2018. Non vediamo l’ora di dare il via a questa nuova scommessa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy