Moto2 Phillip Island Qualifiche Luthi in pole, Pasini 2°

Moto2 Phillip Island Qualifiche Luthi in pole, Pasini 2°

Thomas Luthi conquista la pole position, Mattia Pasini stampa il secondo tempo e scatterà dalla prima fila.

In un turno ricco di cadute, spicca Thomas Luthi, che conquista la pole position a Phillip Island e quindi domani scatterà davanti a tutti. Prima fila completata da Mattia Pasini e Sam Lowes (a terra due volte), ma in top ten troviamo anche Lorenzo Baldassarri (ottavo) e Franco Morbidelli (nono), mentre è decimo Johann Zarco, con il rivale iridato Alex Rins costretto a rimontare dalla sedicesima casella in griglia.

Fin da subito si comincia a contare qualche caduta, iniziando con Sam Lowes (a terra per ben due volte), a cui faranno seguito tantissimi piloti, tra i quali anche il leader iridato Zarco (doppia caduta anche per lui), Nakagami, Luthi ed i nostri Corsi, Morbidelli e Nocco (sostituto dell’infortunato Oliveira). Rimarchevole invece la prestazione di Raffin, che a circa metà turno si avvicina alle zone alte della classifica prima di porsi al comando, davanti a Luthi e Cortese, che negli ultimi minuti comincia a marcare giri di rilievo, mentre lo svizzero chiude il turno in anticipo per caduta. Problemi tecnici a fine turno per Alex Rins, costretto a spingere la sua moto fino ai box: scatterà domani dalla sedicesima posizione.

È una lotta sul filo dei decimi fino alla fine, con Thomas Luthi che conquista la pole position davanti a Mattia Pasini e Sam Lowes, mentre in seconda fila troviamo Sandro Cortese, Jesko Raffin e Jonas Folger. Settima piazza per Xavi Vierge davanti a Lorenzo Baldassarri e Franco Morbidelli, mentre Johann Zarco chiude la top ten. per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi è tredicesimo, Luca Marini è diciottesimo e Alessandro Nocco è ventinovesimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy