Moto2 Mugello Prove 2: conferma di Johann Zarco

Moto2 Mugello Prove 2: conferma di Johann Zarco

Johann Zarco leader della FP2 Moto2 al Mugello, Franco Morbidelli 4°, 6° Lorenzo Baldassarri con Luca Marini positivo 8°.

La prima giornata di libere per la Moto2 si chiude nel segno di Johann Zarco: il campione in carica infatti ottiene il miglior tempo anche nella seconda sessione, stampando il miglior crono di giornata. Secondo è Sandro Cortese davanti a Takaaki Nakagami, ma in top ten ci sono Franco Morbidelli (quarto), Lorenzo Baldassarri (sesto) e Luca Marini (ottavo).

A pochi minuti dall’inizio della sessione registriamo la caduta di Simone Corsi alla Luco, poco dopo aver stampato il miglior tempo provvisorio davanti a Morbidelli, Folger, Luthi e Zarco. Il pilota numero 21 però si rende presto protagonista stampando giri rapidi che lo pongono per qualche momento anche in testa, prima di essere sopravanzato da Zarco. Molto veloce anche Nakagami, che verso la fine del turno riesce a portarsi in prima posizione, ma tutti i piloti stanno cercando di approfittare delle buone condizioni della pista per migliorare i propri tempi, quindi la classifica subisce molti cambiamenti.

Alla fine è il campione in carica Johann Zarco a stampare il miglior tempo di giornata, chiudendo anche questa seconda sessione di libere in testa. La seconda posizione è di Sandro Cortese, mentre è terzo Takaaki Nakagami, davanti al primo degli italiani, Franco Morbidelli. In quinta piazza troviamo Hafizh Syahrin, che precede Lorenzo Baldassarri e Xavier Simeon, mentre è ottavo il rookie Luca Marini. Nona posizione per Sam Lowes, mentre chiude la top ten Alex Marquez, davanti al leader iridato Alex Rins. Per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi chiude tredicesimo, Mattia Pasini ventunesimo, mentre Federico Fuligni è ventinovesimo davanti ad Alessandro Tonucci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy