Moto2: la nuova Suter SRT MMX2 debutterà al GP di Jerez

Moto2: la nuova Suter SRT MMX2 debutterà al GP di Jerez

A dispetto di quanto comunicato il dicembre scorso, Suter farà parte del mondiale Moto2 2016: la nuova SRT MMX2 debutterà al GP di Spagna con Efren Vazquez ed il team JPMoto

Non è passata certamente inosservata ai Test IRTA del Mondiale Moto2 disputatisi a Jerez de la Frontera la presenza di Efren Vazquez con il team JPMoto Malaysia in sella ad una Suter, l’unica dello schieramento di partenza. L’accordo tra il pilota basco e la compagine malese, formalizzato nei giorni scorsi, ha permesso non soltanto a Vazquez di disputare la sua prima stagione in Moto2 dopo la dipartita verso la Superbike di IodaRacing, ma ha riportato nel contesto iridato la Suter con previsto l’esordio della nuova SRT MMX2 per il primo round europeo in agenda a Jerez.

Un programma di fatto messo insieme all’ultimo, al culmine di una serie di capovolgimenti di fronte registratisi nell’ultimo periodo. In principio il team JPMoto Malaysia, esordiente lo scorso anno nel Motomondiale proprio con una Suter affidata a tre differenti piloti (il Campione Asia SuperSports 600cc, successivamente rimpiazzato da Ratthapark Wilairot e Ricky Cardus), grazie al supporto di nuovi partner doveva assumere la denominazione di FGV Malaysia raddoppiando gli sforzi con due KALEX per Azlan Shah Kamaruzaman ed il riconfermato Ricky Cardus.

Una serie di ‘contrattempi’ hanno stravolto i piani previsti facendo migrare nuovamente il malese Azlan Shah Kamaruzaman verso l’Asia Road Racing Championship (con Bike Art Kawasaki darà l’assalto al secondo titolo dopo il trionfo del 2013 con Boon Siew Honda), mentre Efren Vazquez, rimasto senza una moto a seguito del passaggio di IodaRacing con Aprilia nel World Superbike, ha rilevato Ricky Cardus.

Il pilota basco, dai trascorsi in 250cc ed impegnato tra 125cc/Moto3 negli ultimi anni, da Ioda ha portato in dote la partnership con Suter con previsto un piano di sviluppo nel corso del 2016. Come già accaduto ai Test IRTA, Vazquez correrà con la ‘vecchia’ Suter 2015 nei primi tre round, ma a partire dal Gran Premio di Spagna in programma a Jerez disporrà della nuova SRT MMX2 2016, svelata nei mesi scorsi e già in pista nel CEV con il Team Ciatti e Federico Fuligni in sella. Va detto che Suter ha deciso di tornare ad impegnarsi in Moto2 all’ultimo momento utile, in contrapposizione all’annuncio del disimpegno formalizzato lo scorso mese di dicembre per la mancata partnership con team e piloti di livello nella serie iridata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy