Moto2: Kiefer Racing sta tentando di riportare in pista Jonas Folger

Moto2: Kiefer Racing sta tentando di riportare in pista Jonas Folger

Il pilota tedesco ex MotoGP sulla lista dei candidati per la sostituzione di Dominique Aegerter. Ma sarà difficile…

di Redazione Corsedimoto
HOHENSTEIN-ERNSTTHAL, GERMANY - JULY 02: Jonas Folger of Germany and Monster Yamaha Tech 3 smiles during the press conference at the end of the MotoGP race during the MotoGp of Germany - Race at Sachsenring Circuit on July 2, 2017 in Hohenstein-Ernstthal, Germany. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Il team Kiefer KTM Moto2 ha chiesto la disponibilià di Jonas Folger (nella foto) per sostituire nel prossimo GP Spagna  il titolare Dominique Aegerter infortunato in allenamento con l’enduro. Ma sarà difficile che il 24enne tedesco ex Yamaha Tech 3 accetti.

Folger, colpito in autunno dalla sindrome di Gilbert, non appare in pubblico dal settembre scorso, cioè dal GP di Aragon. Alla vigilia del successivo GP Giappone il team Tech 3 annunciò che Folger aveva accusato un malore e che non sarebbe stato in grado di correre. Jonas è uscito di scena per potersi ristabilire con la dovuta calma, senza alcuna pressione. Per cui è improbabile che risponderà positivamente alla chiamata di Kiefer Racing.

Il titolare del team, Jochen Kiefer, ha già incassato anche il rifiuto di Sandro Cortese, attualmente impegnato in Supersport con Yamaha Kallio Racing: lui a Jerez ci sarà ma solo per fare il commento tecnico durante la telecronaca di Eurosport. Più facilmente la scelta di Kiefer Racing si indirizzerà verso due piloti impegnati nel CEV Moto2: lo svizzero Marcel Brenner o il tedesco Lukas Tulovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy