Moto2: Alex Marquez rinnova con Marc VDS per il 2017

Moto2: Alex Marquez rinnova con Marc VDS per il 2017

Per il terzo anno consecutivo Alex Marquez correrà con il Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS nel Mondiale Moto2.

Il mercato piloti è più vivo che mai in Moto2: arriva oggi l’annuncio del rinnovo di Alex Marquez con il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, con cui sta disputando la sua seconda stagione nella categoria intermedia. Per il Campione del Mondo Moto3 2014 il passaggio alla categoria intermedia non è stato decisamente facile: il suo miglior piazzamento è un quarto posto nel 2015, mentre quest’anno la situazione al momento è più complessa (quattro ritiri in otto appuntamenti, più altre gare condizionate comunque da cadute).

Si riteneva pertanto difficile un rinnovo con il team attuale, ed anzi voci non confermate parlavano addirittura di un team dedicato con il contributo del fratello maggiore Marc, eventualità cancellata dal rinnovo di oggi. Per quanto riguarda il compagno di squadra, Franco Morbidelli ha un contratto di due anni, ma il team si sta comunque guardando attorno.

Sono contento di aver firmato per una terza stagione con il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS nel campionato del mondo Moto2“, ha dichiarato Alex Marquez. “Voglio ringraziare sentitamente Marc van der Straten e la squadra per la loro fiducia in me. Finora è stata una stagione difficile, ma sono determinato a ripagare il loro supporto nella seconda parte dell’anno. Il mio primo podio in Moto2 è più difficile di quanto mi aspettassi, ma è ora il mio obiettivo principale nelle dieci gare ancora da disputare“.

Soddisfazione anche da Marc van der Straten, titolare del team: “Sono sicuro che molti saranno sorpresi della nostra decisione di continuare con Alex anche nel 2017, ma non dovrebbero. È un campione del mondo e, anche se la stagione non è iniziata bene, il suo talento e la sua determinazione continuano a brillare. Non si arrende mai, nemmeno durante un weekend complicato, ma anzi lavora ancora di più per migliorare i suoi risultati. È il suo approccio che, assieme all’esperienza delle persone attorno a lui, mi rende sicuro del fatto che è solo questione di tempo prima che Alex si mantenga stabilmente nelle prime posizioni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy