Iannone penalizzato: 3 posizioni in griglia al prossimo GP

Iannone penalizzato: 3 posizioni in griglia al prossimo GP

In attesa dell’ufficialità, sembra ormai deciso: la MotoGP Race Direction ha comminato ad Andrea Iannone 3 posizioni di penalità in griglia al prossimo GP più 1 punto patente.

Commenta per primo!

Come si suol dire in questi casi, manca solo l’ufficialità. In seguito all’incidente da lui stesso provocato all’ultima curva della gara MotoGP a Termas de Rio Hondo che ha coinvolto l’incolpevole compagno di squadra Andrea Dovizioso, la Race Direction ha deciso di comminare una doppia penalità ad Andrea Iannone.

Nel prossimo GP in calendario tra pochi giorni al Circuit of the Americas di Austin il pilota vastese scatterà 3 posizioni nello schieramento di partenza (1 fila) più dietro rispetto all’effettiva posizione guadagnata nel corso delle qualifiche ufficiali.

Oltre alle 3 caselle in griglia, a Iannone è stato comminato 1 penalty point del proprio carnet della cosiddetta ‘patente a punti’.

Stando a quanto anticipato da Movistar TV, Ducati formalizzerà la richiesta di appello a questa decisione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy