Superstock 1000 Brno: Inizia la seconda metà di stagione, tutti contro Reiterberger

Superstock 1000 Brno: Inizia la seconda metà di stagione, tutti contro Reiterberger

L’Europeo Superstock 1000 approda a Brno per il quinto degli otto round stagionali. Markus Reiterberger tenterà la fuga?

di Alessandro Palma

La stagione 2018 dell’Europeo Superstock 1000 ha avuto finora un uomo solo al comando, nonostante il parziale passo falso di Imola. Se si esclude il quinto posto ottenuto all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Markus Reiterberger ha dominato in maniera pressoché totale la prima metà di stagione, vincendo con vantaggio ad Aragon, Assen e Donington Park. Succederà lo stesso a Brno? Forse no…

REITI, DER BESTE – Tre vittorie e un quinto posto in quattro gare sono un bottino più che abbondante per Markus Reiterberger, che guida il campionato con 86 punti e dieci lunghezze di vantaggio su Roberto Tamburini. Imola a parte, il pilota del team alpha Racing-Van Zon-BMW ha dimostrato finora una superiorità schiacciante, distanziando spesso e volentieri i suoi avversari anche in prova. Ma non è assolutamente detto che questo accada anche a Brno: le previsioni danno pioggia per il weekend e “Reiti” ha già dimostrato di non gradire molto queste condizioni nelle qualifiche di Imola e proprio a Brno nel 2012, quando sempre in Superstock 1000 non è andato oltre il 13° posto. Se piovesse, ci sarebbe spazio per più possibili verdetti…

TAMBURINI INSEGUE – In ogni caso, il primo avversario di Reiterberger a Brno sarà ancora una volta Roberto Tamburini. Finora il pilota romagnolo ha ottenuto con la sua BMW del team Berclaz Racing tre secondi e un terzo posto e questo fa di lui l’unico pilota sempre sul podio nelle prime quattro gare. Il miglior precedente di “Tambu” a Brno è un quinto posto ottenuto in Supersport nel 2011 e l’obiettivo per questa edizione è quello di vincere e recuperare punti importanti su Reiterberger, anche per prevenire un’eventuale fuga del pilota tedesco.

SCHEIB E SANDI – Altri piloti che cercheranno di vincere a Brno sono Maximilian Scheib e Federico Sandi. Se il cileno del team Aprilia Racing viene da tre piazzamenti sul podio consecutivi, l’alfiere del team Ducati Motocorsa Racing cercherà di riscattarsi dopo il sesto posto di Donington, dovuto a un grosso calo nel finale per problemi di gomme. Scheib non ha precedenti a Brno, non avendoci mai corso prima, mentre Sandi ci ha ottenuto un 12° posto sempre in Superstock 1000 nel 2009. Come andrà quest’anno?

GLI ALTRI – Tra i piloti da tenere d’occhio ci sono anche Florian Marino (ancora in cerca di un risultato di rilievo in questa stagione), Alessandro Delbianco (sempre più a suo agio con la BMW del team Althea Racing) e Luca Vitali (in crescita con l’Aprilia). Attesi al rientro dopo aver saltato Donington Emanuele Pusceddu e il team D.K. Racing, mentre tra le wild card va segnalata la presenza di Andrea Mantovani, abitualmente impegnato nel CIV Superbike con l’Aprilia del team Nuova M2 Racing.

IN TV – La gara dell’Europeo Superstock 1000 a Brno scatterà domenica 10 giugno alle 15:15 e sarà trasmessa in diretta su Mediaset Italia2 (canale 120 del digitale terrestre).

Photo Credit: WorldSBK

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy