Supersport 300 Donington Prove 2 Ancora Alfonso Coppola!

Supersport 300 Donington Prove 2 Ancora Alfonso Coppola!

Dopo aver chiuso al comando le FP1 Alfonso Coppola si conferma nel pomeriggio davanti a Mika Pérez e al compagno di squadra Giuseppe de Gruttola. 9° Deroue

Commenta per primo!

Il Mondiale Supersport 300 ha vissuto il quarto venerdì di prove libere della sua storia a Donington Park e alla fine delle FP2 il miglior tempo è di Alfonso Coppola. Dopo essere stato primo già nelle FP1, “Foffy” ha ulteriormente migliorato i suoi riferimenti cronometrici e dato vita a un altro duello con lo spagnolo Mika Pérez, avversario che è riuscito a battere a 5 minuti dalla bandiera a scacchi con un fantastico 1’45.551 (contro l’1’45.815 del pilota Honda WILSport Racedays). Davvero una prova maiuscola, quella del pilota Yamaha del team SK Racing, che è ancora una volta il primo del progetto blU crU.

Dietro al pilota di Poggiomarino e a Pérez va segnalato l’ottimo terzo posto di Giuseppe de Gruttola (1’46.089), mentre in quarta e quinta posizione hanno chiuso il vincitore di Imola Marc García (1’46.115) e l’ucraino Mykyta Kalinin (1’46.385).

Chiudono la top 10 e l’elenco dei piloti ammessi di diritto alla Superpole 2 Dorren Loureiro, Borja Sánchez, Chris Taylor, il leader del campionato Scott Deroue (nono alle spalle del suo compagno di squadra nel team Kawasaki MTM Racing) e l’altro olandese Robert Schotman.

Costretti a passare per la Superpole 1 e a giocarsi gli ultimi due posti per la SP2 gli altri italiani: 13° Paolo Giacomini, 15° Paolo Grassia, 16° Armando Pontone, 18° Manuel Bastianelli, 20° Jacopo Facco, 24° Michael Carbonera, 26° Alex Triglia, 27° Filippo Rovelli, 30° Edoardo Rovelli, 35° Nicola Settimo e 36° Nicolas Cupaioli. Stesso discorso per le ladies Ana Carrasco e Avalon Biddle (rispettivamente quattordicesima e trentunesima) e per l’italo-belga Angelo Licciardi, 22° e non ancora al meglio dopo l’infortunio di Assen.

34° tempo per Asrin Rodi Pak, pilota turco chiamato dal team Puccetti Racing in sostituzione dell’infortunato Harun Cabuk, mentre va segnalata la presenza in pista di Valentin Grimoux, ingaggiato dal Team Tóth in sostituzione di Troy Bezuidenhout. Il giovane pilota francese, secondo lo scorso anno nella Coupe de France Promosport 400cc alle spalle dell’attuale pilota GRT Yamaha Enzo de la Vega, ha chiuso il suo primo venerdì con la squadra ungherese al 33° posto. Davanti a Grimoux e Pak 32° tempo per Luke Hopkins, al rientro dopo aver saltato le gare di Assen e Imola per infortunio.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy