Supersport 300 2018: GP Project svela i suoi piloti

Supersport 300 2018: GP Project svela i suoi piloti

Il team GP Project ha annunciato che nel 2018 correrà nel Mondiale Supersport 300 con Mykyta Kalinin ed Enzo de la Vega.

di Alessandro Palma

Dopo un 2017 difficile e avaro di risultati sotto la denominazione “3570 #madeinCIV”, nel 2018 il team GP Project prenderà nuovamente parte al Mondiale Supersport 300 e schiererà due piloti già presenti nel campionato e provenienti entrambi da squadre Yamaha. Le due Kawasaki Ninja 400 del team saranno infatti affidate all’ucraino Mykyta Kalinin (ex-MotoXRacing) e al francese Enzo de la Vega (proveniente dal team GRT).

Kalinin (nella foto in apertura) è reduce da una stagione 2017 in cui è salito sul podio a Imola (3°) e ha chiuso il campionato in decima posizione assoluta e terzo nel bLU cRU Challenge. Il ragazzo di Odessa, classe 1999, è approdato al Mondiale Supersport 300 dopo aver corso negli anni 2015 e 2016 nella Red Bull MotoGP Rookies Cup, monomarca KTM che affianca il Motomondiale in alcune delle sue tappe europee. 

Il compagno di squadra di Kalinin nel team GP Project sarà Enzo de la Vega, anche lui nato nel 1999. Il pilota transalpino ha partecipato alla stagione inaugurale del WorldSSP300 con la Yamaha R3 del team GRT di Mirko Giansanti e col passare delle gare ha migliorato costantemente il proprio rendimento fino a ottenere un 10° posto a Magny Cours e un 7° posto a Jerez. De la Vega ha disputato la sua prima stagione in un campionato del mondo dopo aver vinto nel 2016 la Coupe de France Promosport 400 e la Yamaha R3 Cup francese.

22049874_1415500225170330_6843953283511735996_n
Enzo de la Vega a Magny Cours.

Ecco le dichiarazioni riguardo questo annuncio:

Alessio Altai (Team Manager GP Project): “Sono molto felice della scelta dei piloti fatta per il Mondiale Supersport 300 2018. Entrambi hanno già un anno di esperienza in questo campionato e ciò è sicuramente molto importante. Avremo a disposizione la nuova Kawasaki Ninja 400 e siamo sicuri che faremo molto bene. Vorrei ringraziare Kawasaki per il supporto e la fiducia rinnovata e tutti gli sponsor che ci aiutano in questo progetto.

Mykyta Kalinin: “Sono contento di iniziare questa nuova avventura con Kawasaki e il team GP Project, squadra con molta esperienza a livello internazionale e nel CIV. Nel 2017 sono salito sul podio a Imola e ho chiuso il campionato in top 10 e nel 2018 darò il 200% per ottenere ancora di più. Non sarà facile, ma lavoreremo per raggiungere il nostro obiettivo. A gennaio andremo in Spagna per i primi test e con la squadra studieremo un piano di lavoro che mi permetta di arrivare lì preparato.  Grazie mille ad Alessio Altai per l’opportunità e al mio sponsor Devin Battley per rendere tutto questo possibile.

Enzo De la Vega: “Sono molto contento di far parte del team GP Project. Dovrò conoscere la Kawasaki Ninja 400, una moto nuova, ma Kawasaki ha già dimostrato di poter ben figurare nel Mondiale Supersport 300 e sono sicuro che saremo competitivi. Non vedo l’ora di fare i primi test e di conoscere la moto e i membri della squadra. Ringrazio i miei sponsor e tutte le persone che credono in me e hanno contribuito a questo accordo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy