Superbike: MV Agusta, via Jordi Torres arriva Maximilian Scheib

Superbike: MV Agusta, via Jordi Torres arriva Maximilian Scheib

Tre divorzi e tre sostituti in un giorno nel Mondiale: il cileno debutta in Argentina

di Redazione Corsedimoto
Maximilian Scheib

Sarà Maximilian Scheib a sostituire Jordi Torres sulla MV Agusta F4 RC nel prossimo round del Mondiale Superbike in Argentina, sull’inedito tracciato di San Juan,  Scheib ha 23 anni e ha disputato le ultime due stagioni nell’Europeo Superstock.Nel campionato appena concluso, in sella all’Aprilia, è finito terzo, vincendo la prova di Brno. Non ha mai gareggiato in top class.

La squadra varesina ha anche comunicato la conclusione “di comune accordo” del rapporto con Jordi Torres che domenica prossima correrà di nuovo in MotoGP con la Ducati del team Avinta liberata dall’infortunio di Tito Rabat. Nella comunicazione MV Agusta si dice che la decisione è stata presa per non sottoporre il pilota a stress per viaggi e cambi di fuso, ma in realtà i rapporti erano tesi da tempo e già a Magny Cours nel paddock girava voce di imminente divorzio.

Sempre nella giornata odierna ci sono stati altri avvicendamenti: la Honda Triple M ha dato il benservito all’americano PJ Jacobsen sostituendolo con Florian Marino, mentre in Kawasaki Pedercini spazio per il 18enne Gabriele Ruiu al posto del colombiano Yonny Hernandez che da tempo era in rotta con il team.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cibo - 2 settimane fa

    Perché non Tamburini, che gli è arrivato davanti ed è italiano?
    Prorpio non condivido la scelta ( anche se Scheib è un ottimo pilota).

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy