Superbike 2018: Team Grillini correrà con la Suzuki GSX-R1000

Superbike 2018: Team Grillini correrà con la Suzuki GSX-R1000

Ci saranno (almeno) due Gixxer sullo schieramento della prossima stagione. Ma non sarà una presenza ufficiale A breve i nomi dei piloti

Commenta per primo!
Andrea Grillini

Dopo 5 anni di collaborazione con Kawasaki, il Team Grillini passa a Suzuki per la prossima stagione del Campionato Mondiale Superbike. Non sarà un impegno ufficiale, e non ci sarà supporto da parte del reparto corse giapponese.  A breve la squadra renderà noti i nomi dei piloti.

E’ stata un’idea nata con l’arrivo della nuova GSX-R1000 sul mercato” spiega il team principal Andrea Grillini. “Riportare Suzuki nel Mondiale Superbike  mi é sembrata una buona opportunità così come poter lavorare su un progetto nuovo, seppur senza il supporto ufficiale della casa giapponese, con una moto che é stata tra le più importanti protagoniste della Superbike.  Rimaniamo un team privato e sappiamo che ci sarà molto da lavorare in termini di sviluppo  su una moto che non é ancora presente in questo campionato, ma ci sentiamo pronti per questa nuova sfida. Voglio anche ringraziare Kawasaki per il supporto tecnico ricevuto in questi anni e per la professionalità con la quale hanno sempre seguito tutti i team della Superbike”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy