Ufficiale: Tom Sykes rinnova con Kawasaki per il 2014

Ufficiale: Tom Sykes rinnova con Kawasaki per il 2014

Anche l’anno prossimo correrà con KRT in Superbike

Commenta per primo!

Il primo colpo per la stagione 2014 del Mondiale Superbike lo ha messo a segno con largo anticipo la Kawasaki con la riconferma, per il quinto anno consecutivo, dell’attuale capoclassifica di campionato e vice-Campione del Mondo in carica Tom Sykes. Anche l’anno prossimo “The Grinner”, con la casa di Akashi dal 2010, difenderà i colori del Kawasaki Racing Team. Dal 2009 presenza fissa del World Superbike, il binomio Sykes-Kawasaki ha finora portato a sfiorare la conquista del titolo iridato nella passata stagione (sfumato per 1/2 punto) ed un sensazionale bottino di 10 vittorie, 24 podi e 17 Superpole. L’ufficialità dell’accordo tra Tom Sykes ed il Kawasaki Racing Team è arrivato nella tarda serata di sabato 20 luglio al Moscow Raceway alla presenza di Ichiro Yoda (KHI Race Planning Manager), Steve Guttridge (KME European Race Planning Manager) e Guim Roda (Team Manager KRT). Far parte del Kawasaki Racing Team per me è fantastico“, ha spiegato Tom Sykes. “Sono felice qui, ho un grande feeling con la ZX-10R, perchè avrei dovuto cambiare? La continuità è la chiave del successo e non potrei esser più felice di così: non è un caso che abbiamo trovato l’intesa con così largo anticipo rispetto al consueto. Insieme abbiamo dimostrato di avere tutto il potenziale per puntare in alto, per me era naturale restare per un altro anno con Kawasaki e nel Mondiale Superbike“. Resta da definire chi affiancherà in KRT l’anno prossimo Tom Sykes, anche se la crescita esponenziale in termini di risultati e performance di Loris Baz (attualmente 6° alla sua prima stagione completa in Superbike) non sono passati inosservati…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy