Superbike: prima giornata a Portimao bagnata dalla pioggia

Superbike: prima giornata a Portimao bagnata dalla pioggia

Solo qualche giro per i piloti, Toseland con la BMW

Commenta per primo!

Mentre i team ufficiali di Aprilia e Yamaha si sono ritrovati a Phillip Island (via oggi alla 3-giorni di prove), diverse squadre del World Superbike hanno fatto capolino all’Autodromo do Algarve di Portimao per dei test in vista della prossima stagione. Purtroppo il maltempo ha compromesso il programma di lavoro del Day 1, con pochi piloti a scendere in pista (Jonathan Rea, su Honda Ten Kate, il più veloce al rientro in 1’57″8) sperando in un netto miglioramento per la seconda giornata di attività in Algarve. Tra i “debutti” si segnala James Toseland con la BMW S1000RR che sarà schierata nel 2011 da BMW Motorrad Italia, Ruben Xaus su Honda Ten Kate in attesa di vedere anche Maxime Berger, protagonista di questi ultimi anni nella Superstock 1000 FIM Cup, con la Ducati 1198 del Supersonic Racing Team. Non mancano a Portimao anche Leon Haslam e Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport), Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) e Noriyuki Haga, nuovamente in sella alla Aprilia RSV4 Factory del Pata Racing Team, binomio tra DFX Corse e Marco Borciani. Va ricordato che a Portimao si proverà anche a fine gennaio con i test ufficiali Infront MotorSports, appuntamento tradizionale pre-campionato per il World Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy