Superbike: Leon Camier OK per Istanbul dopo il volo al Nurburgring

Superbike: Leon Camier OK per Istanbul dopo il volo al Nurburgring

Il portacolori Crescent Suzuki ci sarà in Turchia

Commenta per primo!

Sfortunato protagonista della paurosa carambola di Gara 1 al Nurburgring, a terra ad alta velocità all’ingresso della “S” intitolata a Michael Schumacher tradito dall’olio lasciato dalla Kawasaki di Federico Sandi, Leon Camier è atteso in sella alla propria Suzuki GSX-R 1000 nel prossimo appuntamento del Mondiale Superbike in agenda all’Intercity Istanbul Park.

Trasportato precauzionalmente domenica scorsa all’Ospedale Stiffungs Klinicum di Koblenz, inizialmente per “The Shafter” si era parlato di una lesione cervicale senza interessamento del midollo, ma ulteriori accertamenti hanno escluso ulteriori danni.

Camier, così come Jonathan Rea decisamente critico per l’operato della SBK Race Direction, dovrebbe pertanto senza particolari problemi correre a Istanbul nei prossimi giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy