Superbike: Leon Camier attende notizie dall’Aprilia

Superbike: Leon Camier attende notizie dall’Aprilia

Vuole la riconferma per la stagione 2010 del WSBK

Commenta per primo!

Sembrava una semplice formalità la firma di Leon Camier con Aprilia per andare ad affiancare  Max Biaggi nella prossima stagione, e invece l’ufficializzazione del contratto resta ancora in sospeso. Il ventitreenne inglese, che quest’anno ha letteralmente dominato il British Superbike laureandosi campione con 18 vittorie e una prova di anticipo, ha disputato sulla RSV 4 della casa di Noale le ultime due prove stagionali del Mondiale Superbike a Magny Cours e Portimao: sfortunato nel round francese costretto a due ritiri per problemi tecnici, si è rifatto in Portogallo concludendo in sesta e settima posizione le due maches conclusive della stagione.

Il team è stato colpito in positivo dalle due prove del giovane inglese e dalla due giorni di test a Portimao la settimana scorsa, ma “Stiamo ancora aspettando una decisione definitiva”, ha confessato Andy Walker, manager di Camier, a MCN. “Tutto farebbe pensare ad una conferma ma fino a quando non ci contattano per dire che il contratto è definito, non lo possiamo sapere per certo”.

Una delle ragioni del ritardo si potrebbe imputare alla decisione di Aprilia di supportare o no una squadra satellite nel mondiale. Nel corso degli ultimi mesi la possibilità di un secondo team Aprilia sono passate dall’essere molto buone  a remote fino a tornare positive nell’ultimo periodo con l’interesse da parte di alcune squadre. Qualora si concretizzasse l’ipotesi di un team satellite Aprilia è molto probabile che una sella vada all’altro britannico Shane Byrne.

Silvia Lavezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy