Superbike: Jakub Smrz resta al team Guandalini Racing

Superbike: Jakub Smrz resta al team Guandalini Racing

Con la squadra italiana anche nella stagione 2010

Commenta per primo!

Il rinnovo era già arrivato nel corso del weekend di Donington Park, quando il Guandalini Racing aveva deciso di far valere l’opzione a proprio favore per il 2010. Tuttavia negli ultimi tempi si è parlato molto di un futuro di Jakub Smrz lontano dalla squadra italiana, ma a chiarire la situazione e confermare “Kuba” in squadra anche per la prossima stagione è arrivata l’ufficialità direttamente dal team capeggiato da Mirco Guandalini, che potrà così contare per il terzo anno consecutivo sul giovane pilota della Repubblica Ceca.

Smrz, 26 anni, nel campionato 2009 si è classificato in decima posizione assoluta, riuscendo a conquistare un podio (terzo in Gara 2 ad Assen) e addirittura una Superpole a Misano Adriatico, uno dei pochi a riuscirci quest’anno oltre a Ben Spies.

Jakub Smrz
(che oggi si opererà al ginocchio sinistro infortunato) avrà così a disposizione nuovamente una competitiva Ducati 1198 RS per provare ad impensierire i piloti ufficiali, completando così una maturazione che in 3 anni l’ha portato ad essere uno dei nomi maggiormente citati dagli addetti ai lavori in seguito ad eccellenti prestazioni in qualifica e, da quest’anno, anche con un buon rendimento in gara.

Non è dato sapere al momento se ci sarà una seconda Ducati Guandalini in pista nel World Superbike, anche se le prestazioni di Matteo Baiocco (10° in Gara 2 a Portimao) non sono passate inosservate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy