Superbike: Carlos Checa in Ospedale dopo la caduta

Superbike: Carlos Checa in Ospedale dopo la caduta

TAC di controllo dopo l’incidente con Melandri

Commenta per primo!

A seguito del contatto/tamponamento ai danni di Marco Melandri e conseguente caduta nel corso del 10° giro di Gara 1, il poleman Carlos Checa non prenderà il via della seconda manche questo pomeriggio a Phillip Island.

Il Campione del Mondo 2011, che ha sbattuto violentemente il capo nelle vie di fuga asfaltate nei pressi dell’Honda Hairpin (salvato, è proprio il caso di dirlo, dal suo casco), ha rimediato un trauma cranico e nei prossimi minuti sarà trasportato in Ospedale per una TAC di controllo.

Checa, che non si ricorda nulla dell’incidente, non sarà pertanto presente al via di Gara 2, con qualche incertezza anche per Marco Melandri per la botta alla spalla destra già infortunata in precedenza.

Da segnalare che nello stesso punto 10 anni or sono nella corsa della MotoGP a Phillip Island si era registrato un incidente simile tra lo stesso (incolpevole) Marco Melandri e Troy Bayliss. Di seguito il video dell’accaduto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy