Superstock 600: primi test 2011 per il team Martini Corse

Superstock 600: primi test 2011 per il team Martini Corse

Dino Lombardi e Francesco Cocco con le Yamaha R6

Commenta per primo!

Sul tracciato di Jerez de la Frontera il team Martini Corse ha svolto la prima sessione di test in vista della stagione 2011 dell’Europeo Superstock 600. Accanto a Dino Lombardi, terzo classificato lo scorso anno con tre podi all’attivo, ha provato la Yamaha YZF R6 Francesco Cocco, l’esordiente più giovane di sempre della categoria a soli 15 anni (debutto lo scorso anno al Nurburgring, 15°).

I due piloti hanno potuto testare le inedite sospensioni WP con Dino Lombardi molto soddisfatto nonostante una scivolata e la pioggia che ha ridotto il tempo a disposizione in pista.

Sono più che soddisfatto di questi test. L’inverno può essere lungo per un pilota e io, personalmente, non vedevo l’ora di tornare in pista con la mia squadra. Il nuovo materiale della WP sembra molto performante; adesso aspettiamo di provarlo su un circuito che già conosciamo per avere dei riferimenti più precisi. Sono felice di aver superato i problemi dovuti alla sindrome compartimentale al braccio destro. Lo scorso hanno il dolore mi ha limitato per tutta la stagione agonistica e ho fatto una grossa fatica a sopportarlo. Adesso, però, è tutto in discesa e non vedo l’ora di iniziare a correre“.

Felice di questo esordio con la Yamaha Martini Corse anche Francesco Cocco, non ancora ufficialmente un pilota della struttura italiana.

“Non so ancora come esprimermi sulla firma di un possibile contratto, ma di certo posso affermare di aver trovato un feeling eccezionale con la moto e con tutti i ragazzi del team. Sono ancora in trattativa con diverse squadre e, vista la mia giovane età, voglio fare la scelta migliore per la mia carriera. In settimana prenderò sicuramente una decisione“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy