Superstock 600 Brno Prove Libere: Elliott più veloce di tutti

Superstock 600 Brno Prove Libere: Elliott più veloce di tutti

A seguire Marino e Lombardi, quarto Guarnoni

Il nord-irlandese Joshua Elliott ha ottenuto il miglior tempo al termine del primo turno di prove libere sul tracciato ceco di Brno, per il sesto round dell’europeo Superstock 600. Il pilota Kawasaki Direct CCTV Racedays ha ottenuto un tempo di 2’07.853, unico pilota a scendere sotto il muro dei due minuti e otto secondi. C’è un motivo riguardante questa partenza fulminea del pupillo di Jeremy McWilliams: il britannico infatti ha effettuato dei test proprio a Brno ad inizio settimana, con il fine di preparare al meglio la sua Kawasaki ZX-6R in previsione del week-end al Masaryk Circuit.

Dietro al giovanissimo pilota dell’Ulster, si classifica il francese Florian Marino in sella alla Honda Ten Kate Race Junior, il quale precede di poco più di due decimi il connazionale e leader della classifica piloti Jeremy Guarnoni, quest’ultimo in sella alla YZF-R6 MRS Racing. Quarto classificato è un altro pilota Yamaha, ovvero il beneventano Dino Lombardi, reduce dal week-end CIV di Misano, nel quale ha ottenuto un quarto posto finale in gara. Il centauro della squadra Martini Corse precede la wild-card danese Alex Schacht, il quale ha già preso parte quest’anno al secondo round di Valencia, rimediando un ottavo posto in griglia e concludendo con un ritiro in gara.

In sesta posizione si classifica lo spagnolo Nacho Calero Perez il quale, con la sua Yamaha Orelac Racing, ha terminato davanti al nostro Davide Fanelli, Honda All Service System by QDP, fresco vincitore a Misano della gara Stock 600 del Campionato Italiano Velocità, il quale si ritrova per la prima volta a correre sulla veloce pista della Repubblica Ceca. Restano nella top ten altri due transalpini, ovvero il pilota Yamaha ASPI Steve Le Coquen ed il connazionale Nelson Major, che corre con il team italiano Yamaha Trasimeno. In mezzo a loro si è classificato il norvegese Fredrik Karlsen, finalmente di nuovo nella top 10 dopo i non certo esaltanti risultati rimediati negli scorsi round, affrontati da infortunato.

Superstock 600 European Championship 2010
Brno, Classifica Prove Libere

01- Joshua Elliott – Direct CCTV Racedays – Kawasaki ZX-6R – 2’07.853
02- Florian Marino – Ten Kate Race Junior – Honda CBR 600RR – + 0.417
03- Jeremy Guarnoni – MRS Racing – Yamaha YZF R6 – + 0.640
04- Dino Lombardi – Martini Corse – Yamaha YZF R6 – + 0.757
05- Alex Schacht – Schacht Racing – Honda CBR 600RR – + 1.244
06- Nacho Calero – Orelac Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.349
07- Davide Fanelli – All Service System by QDP – Honda CBR 600RR – + 1.612
08- Steven Le Coquen – Team ASPI – Yamaha YZF R6 – + 1.676
09- Fredrik Karlsen – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 2.003
10- Nelson Major – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 2.022
11- Karel Pesek – Montaze Broz Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 2.184
12- Tomas Krajci – TK Racing Slovakia – Yamaha YZF R6 – + 2.309
13- Romain Lanusse – MRS Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.534
14- Federico D’Annunzio – Martini Corse – Yamaha YZF R6 – + 2.769
15- Michael Mazzina – Azione Corse – Triumph Daytona 675 – + 3.161
16- Vincent Lonbois – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 3.683
17- Mircea Vrajitoru – C.S.M. Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 3.945
18- Tony Covena – Econocom – Yamaha YZF R6 – + 4.022
19- Mateusz Korobacz – Yamaha Poland Position – Yamaha YZF R6 – + 6.114
20- Richard De Tournay – Team ASPI – Yamaha YZF R6 – + 6.423

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy