Superstock 1000 Nurburgring Qualifiche 2: Giugliano in pole

Superstock 1000 Nurburgring Qualifiche 2: Giugliano in pole

In prima fila con Barrier, Petrucci e Lorenzo Zanetti

Commenta per primo!

Dopo quattro poles consecutive di Danilo Petrucci, Davide Giugliano al Nurburgring non ha incontrato rivali nella doppia sessione di qualifiche ufficiali della Superstock 1000 FIM Cup. Il leader della classifica, chiamato a riscattare la scivolata all’ultimo giro di Silverstone, con l’1’58″763 in sella alla propria Ducati 1098R ha staccato di mezzo secondo Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia) e Danilo Petrucci (Ducati Barni Racing Team), tornando a quella pole position che mancava da Monza.

Il talentuoso pilota capitolino dell’Althea Racing domani in gara (la partenza come sempre fissata alle 10:30 locali) cercherà di conquistare un’altra vittoria per tenere a distanza Lorenzo Zanetti, suo più diretto inseguitore in campionato, quarto in griglia anche a seguito di una scivolata al termine del secondo turno di qualifiche ufficiali, tanto da pagar dazio al raffronto cronometrico con ben 1″ da recuperare.

Nel lotto dei potenziali protagonisti per la corsa non mancano nomi del calibro di Markus Reiterberger, di casa al Nurburgring dove ha corso anche nell’IDM Superbike con la BMW ufficiale di alpha Technik, quinto in griglia con il team Garnier alpha Racing Team a precedere un quintetto di nostri portabandiera: da Lorenzo Baroni (6°, Althea Racing) a Ferruccio Lamborghini (9° con la Honda del Ten Kate Junior Team) passando per Andrea Antonelli (7°, vincitore settimana scorsa insieme a Eddi La Marra della 6 ore Endurance del Nurburgring) e Niccolò Canepa, ottavo a completare la seconda fila con la Ducati del Lazio MotorSport.

Fuori la top-10 gli altri italiani al via della FIM Cup: Fabio Massei è 11°, Marco Bussolotti è 13° tra il compagno di squadra (e campione australiano Superbike) in carica Bryan Staring e l’esordiente svedese di casa BWG Racing Christoffer Bergman, lasciando in 16° piazza Eddi La Marra, in 18° Lorenzo Savadori, chiude 26° all’esordio con la Kawasaki GoEleven Niccolò Rosso, protagonista del CIV su KTM.

Superstock 1000 FIM Cup 2011
Nurburgring, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1098R – 1’58.763
02- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.496
03- Danilo Petrucci – Barni Racing Team – Ducati 1098R – + 0.505
04- Lorenzo Zanetti – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 1.049
05- Markus Reiterberger – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 1.170
06- Lorenzo Baroni – Althea Racing – Ducati 1098R – + 1.456
07- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.661
08- Niccolò Canepa – Lazio MotorSport – Ducati 1098R – + 1.685
09- Ferruccio Lamborghini – Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 1.834
10- Sheridan Morais – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 1.840
11- Fabio Massei – Team Piellemoto – BMW S1000RR – + 1.991
12- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.360
13- Marco Bussolotti – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.592
14- Christoffer Bergman – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.651
15- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.903
16- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 2.926
17- Randy Pagaud – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 2.961
18- Lorenzo Savadori – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 2.973
19- Beau Beaton – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 3.101
20- Jeremy Guarnoni – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R1 – + 3.124
21- Roy Ten Napel – Domburg Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.153
22- Michael Savary – Salac Racing – BMW S1000RR – + 3.204
23- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 3.421
24- Tomas Svitok – SK Energy Team – Ducati 1098R – + 3.583
25- Keith Farmer – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 4.652
26- Niccolò Rosso – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 4.875
27- Alen Gyorfi – Adrenalin H-Moto Team – Honda CBR 1000RR – + 4.894
28- Kieran Clarke – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 1000RR – + 5.186
29- Bogdan Vrajitoru – C.S.M. Bucharest – Yamaha YZF R1 – + 7.187

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy