Superstock 1000: Nuova M2 Aprilia con Savadori e Calia

Superstock 1000: Nuova M2 Aprilia con Savadori e Calia

Sarà la struttura di riferimento Aprilia nella STK

di Redazione Corsedimoto

In data odierna Nuova M2 Racing ha annunciato ufficialmente i programmi sportivi per la Superstock 1000 FIM Cup 2015. In qualità di formazione di riferimento Aprilia Racing della categoria, Nuova M2 Racing affiderà due Aprilia RSV4 RR al vice-Campione 2014 Lorenzo Savadori e Kevin Calia, Campione CIV Moto3 2012, al secondo anno con questa struttura dopo il 3° posto nel CIV Superbike 2014. Parallelamente all’impegno nella Superstock 1000 internazionale, Nuova M2 Racing sarà presente proprio nel Campionato Italiano Velocità con tre piloti: lo stesso Kevin Calia, Enzo Chiapello e Alessandro Andreozzi.

Quando sono stato contattato dall’ing. Albesiano, che non smetterò mai di ringraziare, non mi sembrava vero, dopo aver “giocato” da ragazzino con i motorini Piaggio, sono entrato a far parte della famiglia Aprilia“, ha dichiarato Lorenzo Savadori. “Adesso non vedo l’ora di provare la nuova moto in occasione dei test invernali, mi sto impegnando in allenamento affinché io possa dare il massimo in questa nuova stagione ormai alle porte.

Penso che lavorare con Aprilia e Nuova M2 Racing mi darà la possibilità di acquisire nuovi e proficui metodi di lavoro che saranno molto utili per la mia crescita come pilota! Mi sento di ringraziare il mio manager Lucio Pedercini, la mia famiglia che insieme ai miei amici mi ha aiutato nelle scelte da compiere in questo percorso di crescita professionale e tutti i miei sponsor che mi permettono di seguire la mia passione“.

Ringrazio molto il management del team per questa nuova opportunità che mi sta dando che mi inorgoglisce e mi spinge a fare sempre di più!“, ha dichiarato Kevin Calia. “Già l’anno scorso al CIV SBK ho trovato subito un ottimo feeling con tutto il team che mi ha dato prova di credere in me e che spero di ripagare con dei buoni risultati. Sto lavorando da mesi per affrontare al meglio il doppio impegno al mondiale e al CIV che richiede una preparazione atletica d’alto livello ma onestamente adesso non vedo l’ora di salire sulla nuova moto e cominciare questa nuova avventura con Nuova M2 Racing lavorando a stretto contatto con Aprilia, per questo voglio ringraziare personalmente l’Ing. Albesiano. Un grazie va anche alla mia famiglia, agli sponsor che credono in me e agli amici che seguiranno questa nuova stagione con passione!“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy