Superstock 1000: le case rappresentate al via nel 2011

Superstock 1000: le case rappresentate al via nel 2011

Spariscono Aprilia, Suzuki e KTM, Kawasaki e BMW con 8 moto

La Superstock 1000 FIM Cup era arrivata a proporre 8 differenti marchi al via del campionato, anche se in questa stagione scenderanno a 5 il numero delle case rappresentate. Rispetto al 2010 “spariscono” Suzuki, KTM e soprattutto Aprilia, che ha raccolto ben poco nell’ultimo biennio (risultati di Badovini a Imola e Magny Cours 2009 a parte).

Le due ultime Superbike lanciate sul mercato, BMW S1000RR e la nuova Kawasaki ZX-10R, sono le più desiderate dalle squadre della Stock 1000: 8 le moto tedesche al via, altrettante le Ninja.

Si difende bene la Honda, presente con ben 7 Fireblade, recupera terreno la Ducati proponendo cinque 1098R in gara per quattro differenti team.

L’ultima casa rappresentata è la Yamaha, con la R1 2009 scelta soltanto da due team, per gli addetti ai lavori una moto difficile da preparare e render competitiva per il regolamento vigente della Superstock 1000 FIM Cup.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy