Superstock 1000: Bryan Staring vince la Kings of Wanneroo

Superstock 1000: Bryan Staring vince la Kings of Wanneroo

Secondo successo per il pilota australiano

Commenta per primo!

A suggellare una stagione 2012 di alto livello tra Superstock 1000 FIM Cup (3° in classifica con tre vittorie all’attivo, contendente al titolo fino all’ultimo round di Magny Cours) e World Superbike (10° da sostituto dell’infortunato Leandro Mercado in Gara 1 a Phillip Island), lo scorso fine settimana Bryan Staring ha conquistato la vittoria alla “Kings of Wanneroo”, tradizionale evento nel mese di novembre al Barbagallo Raceway (Australia).

Già vincitore nel 2010 su Honda, quest’anno Staring si è riconfermato #1 dell’evento in sella ad una Kawasaki Ninja ZX-10R gommata Pirelli del team Trakdayz.

In trionfo in Gara 1, nelle due successive manche il forte pilota australiano si è potuto accontentare di un 3° ed un 4° posto per portarsi a casa il trofeo con 3 punti di vantaggio rispetto a Shannon Johnson (BMW), 5 nei confronti del campione Australiano Supersport 2012 Mitchell Carr (Honda).

Per Bryan Staring un successo importante a coronare una carriera a soli 25 anni di tutto rispetto in madrepatria, dove si è laureato Campione delle classi Superbike, Supersport, 125 GP e, adesso, due volte vincitore della “Kings of Wanneroo”.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy