Supersport: Sofuoglu leader del 1° giorno di Test in Australia

Supersport: Sofuoglu leader del 1° giorno di Test in Australia

Con la Kawasaki Puccetti precede le due MV Agusta

di Redazione Corsedimoto

Con l’inaugurale giornata di Test ufficiali DWO (Dorna WSBK Organization) pre-evento al Phillip Island Grand Prix Circuit è scattata la stagione 2015 del Mondiale Supersport nel segno del recordman della categoria, Kenan Sofuoglu. Il tri-Campione del Mondo, dal round di Jerez 2014 portacolori del team Kawasaki Puccetti Racing ed al suo quarto anno consecutivo in sella ad una Kawasaki Ninja ZX-6R, ha comandato i due turni di prove in programma riuscendo, nella seconda sessione in programma, a staccare un più che convincente 1’33″743 in linea con il record sul giro in gara da lui stesso siglato nel 2013 in 1’33″283.

Con 27 vittorie e 60 podi ‘Re’ del Mondiale Supersport, il pilota turco già nella prima sessione era stato in grado di fermare i cronometri sull’1’34″269, riferimento ritoccato nel turno pomeridiano disputatosi con condizioni climatiche più favorevoli tanto da avvicinare il primato della pista per il WSS e, con la Kawasaki Ninja ZX-6R preparata dalla compagine di Manuel Puccetti con il pieno supporto di Kawasaki Motors Europe, tener testa alle due MV Agusta F3 675 ufficialmente schierate da MV Agusta Reparto Corse condotte da Jules Cluzel (1’34″012) e dal nostro Lorenzo Zanetti (1’34″431), rispettivamente secondo e terzo in graduatoria all’inseguimento del funambolico pilota turco.

Nei due turni di attività della durata di 110 minuti ciascuno hanno inoltre ben figurato PJ Jacobsen (confermato in Kawasaki Intermoto, 4°) e Gino Rea, iscritto dell’ultim’ora trovando l’intesa con PTR Honda (oggi CIA Landlords Insurance Honda), 5° al rientro nel Mondiale Supersport dopo un trienni trascorso in Moto2 seppur scontando 1″2 dalla vetta. Il Campione Europeo Superstock 600 2009 precede la wild card locale Aiden Wagner, sesto con una Yamaha R6 dell’Oz Wildcard Racing sul tracciato dove prese parte al round del Mondiale Moto2 lo scorso anno addirittura con il Marc VDS Racing Team, e due nostri portabandiera: un positivo Roberto Rolfo, settimo su Honda Lorini e affiancato questo weekend dal figlio d’arte Alex Phillis (sostituto dell’infortunato Alessandro Nocco), e Marco Faccani, con la seconda Kawasaki Puccetti ottavo assoluto all’esordio sul tracciato di Victoria e da Campione Europeo Superstock 600 in carica. Quinto nella mattinata, il talentuoso pilota ravennate ha tenuto testa al connazionale Riccardo Russo (oggi con PTR Honda) e Kyle Smith, decimo a completare la top-10 alla sua prima presa di contatto con la CBR 600RR Ten Kate iscritta dal Pata Honda World Supersport Team, salvo incappare nel secondo turno in una caduta senza conseguenze alla celebre curva 11.

Buona prima anche per Alex Baldolini, undicesimo con la MV Agusta F3 675 del proprio Race Department ATK#25, meglio rispetto ad un atteso protagonista come il Campione francese Supersport in carica Lucas Mahias (Kawasaki Intermoto), con a seguire Fabio Menghi (16°) e Christian Gamarino (18°). Non sono scesi in pista i due alfieri del Cat Bike Exit Team Marcos Ramirez e Nacho Calero Perez, ma lo faranno domani nella conclusiva giornata di Test ufficiali pre-evento con due sessioni in programma dalle 11.20 alle 13.00 e dalle 15.40 alle 17.40 locali.

Supersport World Championship 2015
Official Test Phillip Island, Classifica 1° Giorno

01- Kenan Sofuoglu – Kawasaki Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – 1’33.743
02- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – + 0.269
03- Lorenzo Zanetti – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – + 0.688
04- PJ Jacobsen – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 1.203
05- Gino Rea – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 1.298
06- Aiden Wagner – Oz Wildcard Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.312
07- Roberto Rolfo – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.400
08- Marco Faccani – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1.452
09- Riccardo Russo – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 1.634
10- Kyle Smith – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 1.818
11- Alex Baldolini – Race Department ATK#25 – MV Agusta F3 675 – + 2.072
12- Lucas Mahias – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 2.095
13- Kevin Wahr – SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 2.617
14- Dominic Schmitter – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 2.651
15- Ratthapark Wilairot – CORE” Motorsport Thailand – Honda CBR 600RR – + 2.678
16- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.738
17- Martin Cardenas – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.754
18- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 2.872
19- Glenn Scott – AARK Racing – Honda CBR 600RR – + 3.996
20- Alex Phillis – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 4.411
21- Kieran Clarke – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 5.793
22- Sam Lambert – Sam Lambert Racing – Triumph Daytona 675 – + 7.841

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy