Supersport Portimao Prove 3: Cluzel resta al top

Supersport Portimao Prove 3: Cluzel resta al top

Sofuoglu a 6/10 di svantaggio, 3° Jacobsen

Commenta per primo!

Terza nonchè conclusiva sessione di prove libere del Mondiale Supersport all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão con sempre Jules Cluzel a comandare. Nella graduatoria “combinata” dei tre turni il pilota francese, in sella alla F3 675 ufficialmente schierata da MV Agusta Reparto Corse, comanda grazie al riferimento cronometrico di 1’45″008 lasciando ad oltre 6/10 il capoclassifica di campionato e tre volte Campione del Mondo Kenan Sofuoglu, suo più diretto inseguitore con la Ninja ZX-6R #54 di Kawasaki Puccetti Racing.

Anche sui saliscendi dell’Algarve si ripropone l’ormai consueto duello tra Cluzel e Sofuoglu mentre pagano più di 1″ gli altri potenziali protagonisti del fine settimana. Lasciato il team Kawasaki Intermoto per la sparizione (nel senso letterale del termine) del team manager Josef Kubicek, l’americano PJ Jacobsen al ritorno in sella ad una Honda CBR 600RR (nello specifico la ex-Wilairot del team CORE Motorsports Thailand) è terzo davanti a Lorenzo Zanetti, in evidenza nei tre turni di prove libere, rallentato da un problema tecnico a turno in corso. Scorrendo la classifica nella top-10 spazio anche a Kyle Smith, scivolato nel corso della FP3, Gino Rea ed i nostri Alex Baldolini, Roberto Rolfo più Marco Faccani, scivolato nel finale senza conseguenze.

Semrpe a proposito dei piloti italiani, avvicinano la top-10 nell’ordine Fabio Menghi (11°), Riccardo Russo (12° e rallentato da un problema tecnico) più Christian Gamarino, 13° su Kawasaki Go Eleven. Alle 15:55 locali, le 16:55 italiane, il turno unico di qualifiche ufficiali.

Supersport World Championship 2015
Nilox Portuguese Round
Autódromo Internacional do Algarve di Portimão, Classifica FP1-FP2-FP3

01- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – 1’45.008
02- Kenan Sofuoglu – Kawasaki Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 0.606
03- PJ Jacobsen – CORE” Motorsport Thailand – Honda CBR 600RR – + 1.069
04- Lorenzo Zanetti – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F3 675 – + 1.382
05- Kyle Smith – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 1.597
06- Gino Rea – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 1.624
07- Alex Baldolini – Race Department ATK#25 – MV Agusta F3 675 – + 1.688
08- Roberto Rolfo – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.941
09- Marco Faccani – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 2.444
10- Martin Cardenas – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.454
11- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.493
12- Riccardo Russo – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.538
13- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 2.911
14- Kevin Wahr – SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 3.186
15- Marcos Ramirez – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 3.384
16- Glenn Scott – AARK Racing – Honda CBR 600RR – + 3.485
17- Nacho Calero Perez – Orelac Racing Team – Honda CBR 600RR – + 3.917
18- Miguel Praia – CIA Landlords Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 4.054
19- Dominic Schmitter – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 4.314
20- Ezequiel Iturrioz – CATBIKEexit – Kawasaki ZX-6R – + 4.748

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy