Supersport: per il team Parkalgar Honda è già iniziato il 2011

Supersport: per il team Parkalgar Honda è già iniziato il 2011

Sam Lowes correrà questo fine settimana a Bishopscourt

Commenta per primo!

Con Eugene Laverty passato in Superbike con la Yamaha ufficiale dopo aver sfiorato nell’ultimo biennio il titolo mondiale, per il team Parkalgar Honda inizia una nuova realtà nella categoria. Confermata la partnership con l’Autodromo do Algarve di Portimao e con Honda Europe, saranno sempre due le Honda CBR 600RR schierate nel 2011 con l’obiettivo di vincere, finalmente, il campionato. Miguel Praia resta in squadra per il terzo anno consecutivo, al suo fianco Simon Buckmaster ha deciso di puntare su Sam Lowes, già conosciuto nel paddock della Superbike per le precedenti esperienze in Superstock, campione britannico Supersport in questa stagione con la Honda privata del GNS Racing. Lowes è stato ritenuto il pilota giusto per prender il posto di Laverty e avrà la prima occasione di dimostrarlo questo fine settimana a Bishopscourt, tracciato dell’Ulster dove si disputerà il “Sunflower Trophy”, evento principale del campionato irlandese Superbike 2010. Sam Lowes correrà per la prima volta con Parkalgar Honda tra le Supersport, affiancato dal protagonista del BSB James Ellison sceso per una volta di categoria. E’ stata sicuramente una buona idea correre al Sunflower Trophy per dare alla squadra i primi feedback in vista del 2011“, spiega Sam Lowes. “Potrebbe esser l’occasione giusta per verificare se ci sono delle modifiche da apportare alla moto e trovare una buona base di partenza per il 2011. Speriamo di iniziare bene questa avventura, magari regalando alla squadra una vittoria“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy