Supersport Kyalami Qualifiche: ennesima pole per Crutchlow

Supersport Kyalami Qualifiche: ennesima pole per Crutchlow

Il britannico precede il duo Honda composto da Sofuoglu e Laverty

Commenta per primo!

Nonostante il recupero del super blasonato team Ten Kate, la pole di questo sesto round del mondiale Supersport va ancora a Cal Crutchlow. Il pilota britannico, attuale leader del mondiale in sella alla YZF-R6 del team ufficiale World Supersport, con un tempo di 1’40″634 è risultato inavvicinabile dagli avversari, staccando di tre decimi e mezzo l’inseguitore Kenan Sofuoglu con la Honda del team Ten Kate e di ben mezzo secondo l’irlandese Eugene Laverty porta bandiera della squadra Parkalgar, anch’egli su Honda.

Se si nota che anche l’ultima casella della prima fila è occupata dal campione in carica della competizione, l’australiano Andrew Pitt con l’altra CBR 600 RR del team Ten Kate, si può capire quanto Crutchlow stia facendo la differenza. Un altro pilota che ci mette tanto del suo è colui che oggi si è classificato quinto, ovvero lo spagnolo Joan Lascorz: lo spagnolo di Cunit, piccolo paese vicino a Tarragona, background da pilota Supermoto di cui è stato campione nel 2004, sta portando la ZX-6R del team Motocard.com ad un livello di competitività altissimo, che deriva in gran parte dal suo talento. Dietro al pilota iberico c’è un altro personaggio che sta dando tanto del suo per stare coi primi, ovvero il pilota di Matera Michele Pirro, che con la Yamaha preparata dal team Lorenzini By Leoni è riuscito ad ottenere un ottimo sesto posto in griglia, a conferma della bontà del progetto del team mantovano.

In settima posizione troviamo il francese Fabien Foret con l’altra Yamaha Ufficiale, 36 anni compiuti ma ancora capace di ben figurare nella classe che lo ha visto campione nella stagione 2002. Il transalpino precede l’australiano Mark Aitchison con la Honda del team romano Althea, il nostro portacolori Gianluca Nannelli con la Triumph Daytona 675 messa in pista da BE-1 Racing e il secondo pilota Motocard.com Katsuaki Fujiwara. Undicesimo è Massimo Roccoli, in miglioramento con la Honda del team Intermoto e a chiudere la terza fila troviamo il veterano Garry McCoy con l’altra Triumph.

Da segnalare le cadute del tedesco Jesco Gunther del team Veidec Res Software e del secondo pilota Intermoto, il giovane ceco Patrick Vostarek, alla sua prima, e difficile, stagione nel mondiale Supersport. Entrambe le uscite di pista non hanno avuto conseguenze sulla salute dei piloti coinvolti.

Supersport World Championship 2009
Le Mans, Classifica Qualifiche

01- Cal Crutchlow – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – 1’40.634
02- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.369
03- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.527
04- Andrew Pitt – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.762
05- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.924
06- Michele Pirro – Yamaha Lorenzini by Leoni – Yamaha YZF R6 – + 0.929
07- Fabien Foret – Yamaha World Supersport Team – Yamaha YZF R6 – + 0.969
08- Mark Aitchison – Althea Honda Racing – Honda CBR 600RR – + 1.065
09- Gianluca Nannelli – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.144
10- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 1.369
11- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.445
12- Garry McCoy – ParkinGO Triumph BE1 Racing – Triumph Daytona 675 – + 1.662
13- Matthieu Lagrive – Althea Honda Racing – Honda CBR 600RR – + 1.969
14- Doni Tata Pradita – MG Competition – Yamaha YZF R6 – + 1.981
15- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 2.147
16- Anthony West – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 2.187
17- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 2.198
18- Russell Holland – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 2.375
19- Michael Laverty – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 2.512
20- Gianluca Vizziello – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 600RR – + 2.516
21- Barry Veneman – Hoegee Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 2.623
22- Alex Polita – Hoegee Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 3.289
23- Arie Vos – Veidec Racing RES Software – Honda CBR 600RR – + 3.291
24- Robert Portman – EmTek Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-6R – + 3.431
25- Fabrizio Lai – Echo CRS Grand Prix – Honda CBR 600RR – + 3.446
26- Patrik Vostàrek – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 3.996
27- Jesco Gunther – RES Software Veidec Racing – Honda CBR 600RR – + 4.250
28- Yannick Guerra – Holiday Gym Racing – Yamaha YZF R6 – + 4.263

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy