Supersport: GoEleven pronto al salto di categoria

Supersport: GoEleven pronto al salto di categoria

Non più Superstock 1000, pensiero alla Superbike

Commenta per primo!

Dopo tre stagioni nella Superstock 1000 FIM Cup (due con KTM, una con Kawasaki), il team GoEleven cambia i piani per il 2012 e opta per l’approdo nel Mondiale Supersport. La squadra fondata da Gianni Ramello ha preferito quindi puntare sulla grande competitività della ZX-6R, testimoniata dagli ottimi risultati dei piloti ufficiali Motocard.com quest’anno, mantenendo come lo scorso anno anche l’impegno nel Campionato Europeo UEM Superstock 600 con il riconfermato Christian Gamarino ed un altro pilota ancora da annunciare.

L’obiettivo della compagine con sede a Cherasco (provincia di Cuneo) è quella inoltre di portare, budget permettendo, un secondo pilota in Supersport di giovane età e di comprovato talento, per poter quindi affrontare al meglio la prima stagione nella categoria, mentre il sogno della squadra capitanata ancora una volta da Denis Sacchetti è quello di poter schierare un pilota nel Mondiale Superbike.

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy